DayDreamer: Demet Ozdemir non parla di Can Yaman, perché?

22/10/2020

Demet Ozdemir. La protagonista della soap DayDreamer – Le ali del sogno che fa sognare milioni di telespettatrici di Canale 5 vuole tenere separata la sua vita da attrice dalla sfera privata. Nessuna parola su di sé e nemmeno sul partner di scena Can Yaman…

demet-ozdemir-ha-rilasciato-delle-dichiarazioni-positive-sul-conto-del-collega-can-yaman-2506072

Le soap opera turche hanno invaso la televisione italiana. Gli esempi non mancano: Bitter Sweet, Cherry Season, Le ali del sogno. Forse perché “nelle nostre soap si dà molto spazio ai sentimenti umani, alle emozioni pure, naturali, un po’ ‘vecchio stile’, credo che il pubblico senta la mancanza dei vecchi tempi”. Parole di Demet Ozdemir a Chi che in Le ali del sogno interpreta Sanem, una ragazza con la testa fra le nuvole, un po’ sognatrice.

In tv Demet fa battere il cuore a tante spettatrici, ma che cosa lo fa battere a lei? Semplicemente “il mio lavoro”. Risponda diretta come alla domanda su Can Yaman: i fan sognano che Demet ami anche nella realtà il suo partner di soap? Sì, lo so…”.

Demet non ha un ideale di uomo: “Rimarrei delusa…”

demet-ozdemir-sognatrice-libera-C-1-article-16218-launch-horizontal-image

Sanem è una ragazza passionale e trasparente, sembra essere l’opposto di Demet. “Sanem è una di quelle donne oneste, coraggiose, che parlano a cuore aperto, che dicono tutto quello che pensano e comunicano tutte le loro emozioni. Anche Demet è onesta, ed è anche una persona divertente, ma molto più tranquilla, più cauta, non si infiamma così facilmente per qualsiasi cosa”.

Domanda di Chi. “Se dovesse indicare un ideale di uomo, quali caratteristiche dovrebbe avere?”. Risposta:

“Non si può rispondere facilmente a questa domanda, qualsiasi risposta risulterebbe errata. Non lo dico solo per me, ma per tutte le ragazze che sognano sul principe azzurro e poi restano deluse. Quindi sarebbe una delusione anche per me definire il quadro di un uomo ideale…”.

Un muro difficile da scavalcare, ma c’è un motivo: “Essere attrice è un lavoro, che devo essere un buon esempio e avere una buona influenza su chi mi guarda e la vita personale deve rimanere privata“.

Ludovico Merlo
Giornalista professionista
Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter