DayDreamer oggi, anticipazioni 2 luglio: Can scagionato

Trama e anticipazioni della puntata di oggi di DayDreamer: Can verrà scagionato dall’accusa, mentre Emre si addossa la colpa e Sanem è furiosa

daydreamer-newscinema

Scopriamo cosa rivelano le Anticipazioni per la puntata di giovedì 2 luglio.  Sanem si è subito messa alla ricerca di Can e lo trova nel bosco: lo convince a tornare ed affrontare la commissione disciplinare discolpandosi  e rigettando l’accusa che le viene mossa a seguito del diabolico piano di Aylin. Intanto Ayhan e Ceycey hanno trovato l’hacker e così possono aiutare il Divit a discolparsi. Intanto però Emre è in agguato e pronto a far andare le cose secondo la sua volontà…

Can ritorna e affronta la commissione

can-yaman-attore-maxw-1152

Quando Can scompare, Sanem subito si mette a cercarlo e lo trova nel bosco. I due passano così la notte insieme parlando di ciò che è accaduto. Sanem riesce a convincere il Divit a non mollare e a tornare per difendersi da quell’accusa affrontando la commissione disciplinare. Ma nonostante lui si giustifichi  spiegando la sua estraneità la commissione decide comunque di revocargli la licenza. Emre a quel punto  deve fari i conti con i suoi sensi di colpa nei confronti del fratello


Leggi anche: DayDreamer, anticipazioni oggi 28 luglio: il perfido piano di Aylin

Aylin convince Emre della sua estraneità ma…

emre-aylin-daydreamer-1280×720

Can ha provato a giustificarsi ma può contare solo sulla sua parola visto che non ha prove certe che lo scagionino dall’accusa di plagio  e quindi deve far i conti con la revoca della licenza.  La dark lady, la bellissima Aylin, artefice di tutto, si presenta alla Fikri per convincere Emre di non essere lei la colpevole. E il suo gesto convince e fa tirare un sospiro di sollievo ad Emre che crede all’estraneità della sua fidanzata. Ma la pace fra i due durerà poco: per la manager una brutta sorpresa in arrivo:  Ayhan e Ceycey hanno scoperto …

Sanem e Emre affrontano l’hacker

Daydreamer-Emre-e-Sanem-mentre-Can-le-chiede-se-abbia-notato-qualcosa-di-sospetto-nella-puntata-15-Credits-Mediaset

Le indagini di Ayhan e Ceycey hanno portato alla scoperta dell’indirizzo del mandante dell’hacker ma Emre precede Sanem prima che sia avvertita dai due. Sanem arriva all’indirizzo e si trova di fronte anche Emre e i due decidono così di  affrontare insieme la persona che sta mettendo nei guai Can: si trovano di fronte Himli, un collaboratore di Aylin…

 Emre si addossa la colpa e Sanem è furiosa…

can yamansoap


Potrebbe interessarti: DayDreamer, anticipazioni oggi 24 febbraio: Leyla divide Sanem da Can

A quel punto Emre fa di tutto per proteggere la sua fidanzata e, quindi, si assume tutte le colpe  provocando la furia di Sanem che così ha scoperto il suo gioco: sabotare suo fratello utilizzando lei.

La Aydin  vuole dire tutto a Can, ma proprio in quel momento arriva il fotografo.  Litigate e battibecchi che sfociano in azioni violente tanto che Sanem rimane ferita: Himli, infatti, nel tentativo di darsi alla fuga  la fa cadere. Sanem  sbatte la testa e sviene.   Can prontamente l’aiuta mentre Emre si occupa si Himili e gli intima di non dire nulla…

Emre  intrappola Sanem di nuovo ma Can è salvo

sanem-daydreamer-le-ali-del-sogno-1280×720

Tutto bene quindi: Can può essere scagionato dall’accusa ed Emre resta impunito Non solo. Emre riesce a intrappolare ancora una volta Sanem facendo credere al fratello che sia lei a salvarlo e minacciando la ragazza di non rivelare nulla altrimenti  lo farà soffrire.  Sanem, innamorata di Can, è triste perché deve convivere con le bugie. Emre, rabbioso con Aylin, deciderà di chiudere per sempre, dice lui, la relazione, per poi ubriacarsi  per alleviare i sensi di colpa

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica