Diletta Leotta e l’appuntamento a tre

26/05/2020

Finita la quarantena, potrebbe essere arrivato il momento per un incontro dal vivo tra le due conduttrici sportive, dopo l’invito per un caffè fatto da Diletta a Sanremo 2020. E con loro potrebbe esserci anche un amico in comune. 

Diletta Leotta caffè

Tempo di un incontro annunciato per Diletta Leotta? Prima della quarantena la bionda conduttrice aveva invitato Paola Ferrari a prendere un caffè insieme.

Lo ha ricordato di recente al “Fatto Quotidiano” la anchorwoman della “Domenica Sportiva”: «Diletta Leotta mi ha offerto un caffè. Quando finisce la quarantena ci sentiremo. II mio amico Pardo mi dice che è simpaticissima. Quel furbone di Pier vuole che andiamo da lui a berlo in tre. Vuole la forbice: la 20enne e la 50enne».

Diletta Leotta: il caffè con Paola Ferrari e la proposta di Pardo

Diletta-Leotta-Pardo

L’incontro, dunque, potrebbe tenersi presto anche in base a quello che ha confermato Pierluigi Pardo in un’intervista a “TuttoSport”, a cui ha detto: “Diletta è un fenomeno assoluto, mediatico, e pero è anche ragazza molto semplice e divertente con cui è piacevole fare il sabato sera su Dazn. Siamo amici e ci sentiamo spesso. Con Paola nonostante a volte ci siamo trovati contro come palinsesto, il rapporto è molto buono”.


Leggi anche: Diletta Leotta: mille rose rosse da un ammiratore segreto, chi è?

La proposta della Leotta sarebbe un tentativo da parte sua di seppellire una volta per tutte l’ascia di guerra con la padrona di casa della “Domenica Sportiva”, dopo che, negli ultimi anni, non erano mancate stoccate e frecciatine tra le due a distanza.

Diletta Leotta: polemiche con Paola Ferrari a Sanremo 2020

paolaferrari

L’idea di Diletta di vedersi, in particolare, era nata in una conferenza stampa a Sanremo 2020, quando alla conduttrice di Dazn e di Radio 105 è stata chiesto cosa pensasse di certe polemiche: “Sulle critiche non mi soffermo, né rispondo. Paola Ferrari non la conosco personalmente, magari la invito a prendere un caffè così se ci conosciamo magari cambierà idea”.

In precedenza La Ferrari aveva dichiarato a “Tv Talk” su Rai 3: “Quando parliamo di televisione che fa scelte per virare verso un mondo diverso e rispettoso per le donne, l’idea di mandare Diletta Leotta a condurre Sanremo vi sembra una che segua questa direzione?», aveva dichiarato senza giri di parole, «Io vorrei Bebe Vio a Sanremo insieme ad Amadeus. Non una donna che va in tv per le sue forme”.

In quell’occasione, però, Diletta aveva risposto per l’appunto con il famoso invito, mostrando di voler andare avanti per la sua strada. “L’Ariston è il mio San Siro, e farlo da attaccante mi emoziona con un Mister come Amadeus”, aveva aggiunto la Leotta. E un caffè non si nega a nessuno…


Potrebbe interessarti: Diletta Leotta ristruttura casa con sorpresa romantica

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica