Diletta Leotta in shorts e top infiamma il web

12/05/2020

Diletta Leotta, conduttrice di Radio 105 e Dazn, non ha fatto in tempo a pubblicare lo scatto, omaggio alla sua terra, che è stata sommersa da una pioggia di commenti e cuoricini. Leggete perché…

diletta-leotta-sul-lettino

Diletta Leotta ha deciso di omaggiare la Sicilia con un look sexy e ammiccante. La conduttrice, che ha da poco ripreso il lavoro a Radio 105, in attesa di tornare anche davanti alle telecamere della piattaforma a pagamento Dazn, ha pubblicato su Instagram una foto che ha mandato in visibilio i fan.

Diletta Leotta”made in Sicily”: valanga di commenti

Diletta Leotta IMG-20200512-132346

Nello scatto in questione la Leotta, sdraiata sul divano di casa, indossa un paio di shorts e un top minimal. Nella didascalia la conduttrice ha commentato “Made in Sicily”, con un richiamo alla scritta stampata sul capo succinto, che fatica a contenere le sue forme prorompenti.


Leggi anche: Diletta Leotta: mille rose rosse da un ammiratore segreto, chi è?

I suoi follower – 6,5 milioni solo su Instagram – si sono scatenati, soprattutto per la parte maschile, con ogni tipo di battute maliziose e piccanti in particolare per il suo generoso décolleté.

Diletta Leotta IMG-20200512-132334

Qualche esempio? “Che agrumi di Sicilia”,  “Il Regno delle due Sicilie”, “Che isole”, “Ok le videolezioni, ma questo Zoom mi piace di più”, “Limoni di Sicilia patrimonio dell’Unesco”, solo per citarne alcune.

Ma c’è stato anche chi ha messo in dubbio l’autenticità del “made in Sicily”, scrivendo “made in plastic” o “made in sala operatoria”, insinuando che il merito non sia di Madre Natura, ma di bisturi e iniezioni del chirurgo.

Qualcun altro, poi, ha rimproverato la conduttrice perché avrebbe messo la bandiera dell’Isola di Man nella didascalia, rossa e triscele al centro, simbolo anche dell’antica Trinacria.

In ogni caso, come spesso accade, Diletta ha suscitato reazioni contrastanti!

Diletta Leotta e il legame con la Sicilia

diletta-leotta–della-mia-citta-mi-piace-la–voce-

Anche se da anni vive a Milano, dove ha passato la quarantena con il fidanzato Daniele Scardina, il pugile “King Toretto”, la Leotta resta profondamente legata alle sue origini.

«Avevo iniziato con Antenna Sicilia, poi per seguire un percorso che avevo già in mente, ho fatto la valigia e via», ha commentato la Leotta in un’intervista al quotidiano “La Sicilia” all’indomani dell’ultimo Festival di Sanremo, che l’ha vista tra le presenze più discusse del palco dell’Ariston.


Potrebbe interessarti: Diletta Leotta figuraccia in radio

Ha aggiunto: «È difficile giudicare le decisioni di una persona: sono legate a fattori diversi, a volte sociali, professionali, altre volte personali. Nel mio caso, per esempio, è stato necessario andare altrove».

Sempre a “La Sicilia” Diletta ha parlato della città dov’è nata: «Di Catania mi inorgoglisce l’idea che sia definita la Milano del Sud, perché è viva e dinamica, ricchissima di locali alla moda. Quanto alle cose che non mi piacciono, è un discorso più ampio. Vorrei che tutta la Sicilia sfruttasse il suo potenziale più di quanto non faccia già. Vorrei vedere investitori che decidano di credere in lei, trovandoci condizioni ideali come accade in altri luoghi. Vorrei solo che la Sicilia si amasse un po’ di più».

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica