Domenica In, Mara Venier eroica: “Fino al 28 giugno anche con il piede rotto”

Zia Mara nonostante l’incidente di domenica che l’ha vista cadere dalle scale e fratturarsi il piede annuncia ai suoi fan  che Domenica In andrà in onda fino al 28 giugno

BE7FF717-AB24-4101-A970-98BA7CAD44D7

Lo ha comunicato in diretta durante la trasmissione: la signora della domenica, Mara Venier, non si ferma e nonostante la stanchezza annunciata dalla scorsa settimana e il piede fratturato, va avanti…

Frattura al piede e botta alla testa… show must go on

D452C022-1C24-43A7-BEC7-0282A4ABB919

Lo spiega subito, prima della trasmissione, Mara annuncia. 

«Io con voi ho un rapporto diretto per questo vi spiego che ho avuto questo piccolo incidente. Ho il piede fasciato, è intervenuto il medico, appena finisco la puntata ho un appuntamento con l’ortopedico perché credo sia fratturato».

La conduttrice spiega che le avevano detto di andare subito, ma lei ha preferito andare in onda e fare domani mattina la radiografia. «Ho anche dato una botta fortissima alla testa, ma per ora sto bene e spero di arrivare a fine puntata», afferma con il sorriso.


Leggi anche: Domenica In, Mara Venier: Stefano De Martino “fatto fuori”, ci sarà Maria De Filippi

Mara: con il “piedone” fin al 28 giugno

mara

Poi spiega al pubblico la decisione sua e dei vertici di andare avanti con la trasmissione: «D’accordo con direttore Coletta abbiamo deciso di stare con voi fino al 28 di giugno. Domenica In continuerà e se io avrò il piedone mi dovrete sopportare anche con il piedone».

Mara madrina della bimba di Eleonora Daniele

0948BC01-9C76-43FA-B41E-D29C4B910095

Poi il messaggio a Eleonora Daniele: «Voglio salutare Eleonora, Giulio e Carlotta», poi manda in onda un video che ritrae la presentatrice in dolce attesa con il momento in cui le ha chiesto in una puntata a Domenica In di fare da madrina alla sua bambina

Domenica In, momento intenso con la giornalista Botteri

download

Momento intenso quello che ha visto l’inviata Rai da Pechino, Giovanna Botteri intervistata da Mara Venier. La giornalista non ha nascosto le sue paure:

All’inizio è stato uno shock. Pensa, è cominciato qua per primo e improvvisamente ci hanno detto che tutto si doveva fermare. E tutto si è fermato. È stato un momento: tutto chiuso, non trovavi da mangiare, tutti barricati in casa. Io ho fatto l’inviata di guerra, ma lì posso dirti che si sapeva da dove il “nemico” arrivava, dove potevi nasconderti. Qui invece non si sapeva niente.


Potrebbe interessarti: Mara Venier, convalescenza si fa coccolare da…

Giovanna Botteri  ha confessato alla Venier le difficoltà di vivere lontana dalla sua famiglia in un momento simile, anche per problemi strettamente legati alla comprensione di ciò che lei stava attraversando.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica