Domenica Live: Barbara D’Urso esulta per gli ascolti ma ora rischia

17/09/2018

Barbara D’Urso felice per gli ascolti di Domenica Live promette che domenica prossima saranno ancora più alti: la carta Matteo Salvini però non tornerà in suo aiuto e l’impressione è che ora rischi anche di fare flop con Domenica Live oltre che con Pomeriggio Cinque

domenica live barbara d urso

Domenica Live è tornato e con l’intervista a Matteo Salvini la nostra Barbara D’Urso ha provato il tutto per tutto: come sappiamo le attese per gli ascolti di Pomeriggio Cinque erano veramente alte ma, complici forse il periodo di fine estate e la sovraesposizione di Barbara D’urso, i risultati sono stati pessimi.

Ascolti di Domenica Live

barbara d urso domenica live salvini

Con Domenica Live, la D’Urso, doveva dimostrare di aver cambiato passo e di essere pronta a ristabilire le gerarchie rispetto la concorrenza: così la carta Matteo Salvini ha aiutato non poco Domenica Live, portando il programma di Barbara D’Urso a un picco del 18% di share, partendo da un misero 8%.


Leggi anche: La Casa di Carta: 10 curiosità che forse non sai

Barbara D’Urso soddisfatta ma può far meglio

Soddisfatta del risultato, ma con ampi margini di miglioramento, Barbara D’Urso ha voluto pubblicare un post in cui mentre danza dice questo

Buongiorno!! Grazie per l’affetto con cui avete seguito il ritorno di Domenica Live!! Partiamo all’8% e portiamo la curva di Canale5 al 19%!! In un weekend ancora estivo in cui molto del nostro giovane pubblico era ancora fuori! Vi amo!!! ❤❤❤❤ #partendodalbasso #lanostrascalata #contuttalanostraamatapubblicità #domenicalive #pop #politica #colcuore

salvini barbara d urso domenica live

Insomma, Carmelita prova il rilancio del suo format sperando che Domenica In non ottenga ancora una volta ascolti maggiori dei suoi: eh già, perché Barbara D’Urso non ha molto da esultare visto che il programma della Venier ha vinto il confronto diretto, creando non pochi problemi alla produzione Mediaset.

Appuntamento a lunedì prossimo per valutare se gli ascolti di Domenica Live davvero sapranno incrementarsi come indicato da Carmelita o se invece, senza un pezzo da novanta come Salvini, rischierà di scendere clamorosamente sotto il 15%