Azzurre a Tokyo 2020

Domenica Live: ex Miss Italia racconta il suo dramma

01/02/2021

A Domenica Live, ospite di Barbara d’Urso, l’ex Miss Italia Arianna David, ha raccontato di essere stata vittima di violenze da parte del suo ex fidanzato che ha cominciato a picchiarla e le ha rotto pure il mento. Una testimonianza molto dura

Foto-Arianna-David-Domenica-Live

A Domenica Live, ospite di Barbara d’Urso, l’ex Miss Italia, Arianna David ha raccontato il suo incubo. Una brutta storia di  stalking, di violenze subite. Un racconto che ha messo i brividi alla conduttrice che non poteva credere a quello che ha visto. Foto di lei con i lividi

“Queste storie le sentivo in tv. Mi reputo una donna di mondo: mi dicevo, come è possibile sia accaduto a me? Mi sono colpevolizzata non sai quanto… Nella vita però, ci sono dei momenti, in cui sei talmente fragile”

Arianna David è stata vittima di uomo che aveva conosciuto, che aveva cominciato a frequentare che non ha saputo accettare la fine della loro storia.


Leggi anche: Oggi è un altro giorno: Arianna Bergamaschi, voce de La Sirenetta, svela un segreto

Arianna David minacciata di morte dal suo ex fidanzato

arianna-david-1

Un racconto che ha spaventato anche Barbara d’Urso. Che è rimasta incredula in studio ad ascoltare le parole di Arianna David. L’ex’ Miss Italia ha raccontato che non potevo più uscire. Ovunque andava, se lo trovava dietro:

“Gli dicevo mi devi lasciar stare, mi sputava davanti a tutti. Un giorno mi ha preso, mi ha tirato contro la serranda di un negozio chiuso. Mi ha dato una mazza da baseball sul ginocchio, non potrò dimenticare mai il dolore di quel giorno. Mi diceva io ti ammazzo, ho le armi, ma io non ci credevo, fino a quando un giorno non me ne ha puntata alla testa una. Io mi domando come ho fatto a rimanere così fredda?”.

Barbara D’Urso resta in silenzio ad ascoltare il racconto della donna che si fa sempre più violento come quando ha raccontato che una volta è stata buttata sul divano e lui le ha messo le mani al collo. Arianna ha raccontato che non riusciva a respirare, che è stata minacciata di non uscire da quella casa con le proprie gambe. Una storia infinita, durata più di tre anni.

Poi si è decisa, ha trovato il coraggio di andare a denunciare dai carabinieri tutte le violenze subite. “Uscita dalla caserma dopo dei sei ore di denuncia, era davanti alla scuola dei miei figli. Mi aveva minacciato di sciogliermi con l’acido. Ho chiamato il 112, non riuscivo a fare il numero. Quando sono arrivata, prendeva a pugni la macchina”. Per fortuna ora tutto è finito…


Potrebbe interessarti: Mattino 5: il dramma di Arianna David

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica