Domenica Live, Sabrina Salerno confessa: “Test del Dna a mio padre”

- 12/10/2020

A Domenica Live, ospite di Barbara D’Urso, Sabrina Salerno ha raccontato la sua particolare storia, la ricerca del padre biologico, il rapporto con sua sorella e l’amore per sua marito Enrico che dura quasi da 30 anni…

sabrina salerno d’urso


Ospite di Domenica Live, di Barbara D’Urso, Sabrina Salerno, icona degli anni ’80, sogno proibito di una generazione, ricordata da tutti come la cantante di Boys Boys Boys, ha voluto raccontare il suo rapporto con suo padre, scomparso da poco.

A dodici anni Sabrina Salerno ha alzato il telefono e voluto per la prima volta sapere chi fosse suo padre, che non aveva mai conosciuta. “Un giorno ho preso di petto mia mamma e gli ho detto voglio sapere chi è mio padre. Così l’ho chiamato, l’ho incontrato ma quando si è è presentato ci sono rimasta male, ero delusa, mi aspettavo un papà diverso, più maturo”. Non poteva essere altrimenti: i suoi genitori avevano solo diciotto anni quando hanno messo al mondo Sabrina.


Leggi anche: Sabrina Salerno: 52 anni e un fisico strepitoso

Sabrina Salerno aveva bisogno di verità

sabrina-salerno-e-il-padre-biologico-C-1-article-15974-launch-horizontal-imageDa quella telefonata sono cambiate molte cose racconta ancora Sabrina Salerno in studio da Barbara D’urso: “Il rapporto con lui non si è mai più ricostruito fino a quando non ho preso la decisione di fare il test del DNA, e di essere riconosciuta. Ho conosciuto anche mia sorella, e mi sembrava giusto formalizzare questo rapporto. Sono una donna molto orgogliosa, non lo avrei mai fatto se non fossero accadute cose personali….”.

Avevo bisogno di verità, volevo togliere questo dubbio, anche se sono la sua fotocopia. Non è bello vivere nelle incertezze, e volevo dare un esempio anche agli altri, a chi vive questa mia stessa situazione”.

L’amore con Enrico Monti dura da 30 anni

salerno d’urso matrimonio

Un rapporto quello con il padre che non è mai esistito se non solo nell’ultimo anno di vita. “Lo scorso anno, il giorno del mio compleanno, ho avuto un sesto senso, ho sentito che dovevo far pace con lui, nonostante il rifiuto che ho sempre vissuto. La reazione non è stata subito meravigliosa da parte di mio padre, ma dopo è stato finalmente rilassante e piacevole”. Sabrina è riuscita a conoscere tutta la famiglia, “abbiamo iniziato dopo tantissimi anni ad avere un rapporto, anche grazie a mia sorella. Purtroppo un rapporto durato pochissimo, perché lui è venuto a mancare, improvvisamente…”.


Potrebbe interessarti: Sabrina Salerno respinge un corteggiatore di 21 anni famosissimo e fidanzato…

Dal difficile rapporto con suo padre al felicissimo matrimonio con suo marito Enrico Monti. “Con mio marito non è stato colpo di fulmine, ci eravamo conosciuti a una cena prima, ma non era scattata la scintilla. Stiamo insieme da quasi trent’anni. E’ un’amore vero“.

Commenti: Vedi tutto