Drag Race Italia: anticipazioni e curiosità

17/07/2021

Quest’anno l’Italia avrà la sua prima edizione del celeberrimo show nato negli Stati Uniti grazie a RuPaul. In onda su Discovery Plus, il programma dedicato all’arte drag avrà delle regole ben precise da rispettare anche nella sua versione italiana.

dragraceitalia

A fine 2021 approderà nella tv italiana uno show molto atteso da anni: dopo le numerose richieste da parte del pubblico, finalmente Drag Race avrà la sua edizione tricolore.

A portarlo in Italia sarà il canale Discovery Plus, che è già in cerca di dieci Drag Queen, setacciando la Penisola in lungo e in largo.

Lo show nato dalla mente geniale di RuPaul avrà, come in tutti i Paesi in cui è approdato, delle clausole da rispettare.

La regola imprescindibile di Drag Race Italia

Lo scorso 7 luglio Discovery Plus ha lanciato la notizia dai suoi canali social: sono aperti i casting per trovare le dieci queen della primissima edizione di Drag Race Italia.

Lo staff dello show è quindi già alla ricerca delle personalità drag che si sfideranno nel corso delle puntate davanti agli occhi della giuria che ne eleggerà la vincitrice.

Il regolamento di Drag Race Italia, svela il settimanale Chi, dovrà rispettare una clausola che riguarda tutte le versioni di Drag Race esistenti nel mondo da quando la prima versione vide la luce nel 2009 negli Stati Uniti, grazie al genio artistico di RuPaul.

Stati Uniti, Cile, Tailandia, Inghilterra, Canada, Olanda, Australia, Nuova Zelanda, Spagna e Italia sono tutte le versioni nel mondo di Drag Race, e tutte sono obbligate ad avere per regolamento almeno una drag queen tra i giudici dello show.

In Italia infatti, la giuria, comme annunciato nelle scorse settimane, sarà composta da Chiara Francini, da Tommaso Zorzi e da Priscilla, drag queen di fama internazionale ma italianissima, personaggio ideato e interpretato dalla mente di Mariano Gallo.

Quando andrà in onda Drag Race Italia

 

View this post on Instagram

 

A post shared by discovery+ Italia (@discoveryplusit)

L’ufficialità dell’arrivo in Italia della prima edizione di Drag Race è stata data lo scorso 1 luglio dai canali social di Discovery Plus, ma è stato il settimanale Chi a fornire in questi giorni i dettagli che riguarderanno lo show.


Potrebbe interessarti: Fedez denunciato dalle Drag queen: giorni da incubo

Secondo quanto riportato, Drag Race Italia andrà in onda a fine novembre e per sei settimane consecutive Discovery Plus trasmetterà la corsa verso la vittoria del programma di dieci drag queen che si sfideranno attraverso delle prove che, come da ferreo regolamento, dovranno riproporre le sfide ideate negli Stati Uniti da RuPaul, senza permettersi mancanze o sbavature.

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica