Elena Sofia Ricci confessa il suo difficile rapporto

01/01/2021

Pronta a tornare in prima serata su Rai 1 con Che Dio ci aiuti, Elena Sofia Ricci racconta a Tv sorrisi e canzoni quanto lei e suor Angela siano simili, soprattutto per il difficile passato con il papà.

Schermata 2020-12-29 alle 14.36.57

Elena Sofia Ricci non è mai stata così vicina al suo personaggio, suor Angela, protagonista della fiction Che Dio ci aiuti, che torna in onda il prossimo 9 gennaio 2021 in prima serata su Rai 1. In questa sesta stagione della fortunatissima serie tv, che trasloca ad Assisi, suor Angela dovrà fare i conti con il proprio passato familiare, in particolare con il padre. Come racconta la stessa attrice in una intervista rilasciata a TV sorrisi e canzoni, “suor Angela è stata una ragazza terribile, ha alle spalle un brutto passato di ribellione alle regole rigide imposte dal padre severo”, con il quale “ha un rapporto conflittuale“.


Leggi anche: Che Dio ci aiuti 6: nuovo set ad Assisi

Tra la Ricci e suor Angela c’è… il rapporto con papà

Schermata 2020-12-29 alle 14.38.26

Anche la Ricci non ha avuto un rapporto particolarmente facile con il genitore, tuttavia assolve il padre: “Non è stato difficile per colpa sua, ma per una serie di concause. I miei erano giovanissimi quando sono nata io, il rapporto è andato male ed è facile usare i figli come armi. L’ha fatto mia madre e mio padre è stato fragile, non si è opposto. Ma l’ho ritrovato a trent’anni, dopo un bel po’ di analisi“.

La Ricci e il rapporto con mamma e nonna

Schermata 2020-12-29 alle 14.35.13

Nell’intervista la ricci torna molto anche della madre, “la prima scenografa donna Italia“ e della sua nonna materna, con la quale ha vissuto fino alle età di sette anni quando la madre è diventata autonoma economicamente e ha potuto riprenderla con. E così “da Firenze mi sono trasferita a Roma. Lo strappo fu pesante, ma poi la città mi ha accolto come nel film ‘Mamma Roma’ con Anna Magnani”.

Oggi la Ricci è una attrice affermatissima, molto nota ed apprezzata. Ha lavorato con i più grandi esponenti del mondo del cinema e del teatro, eppure non ha mai perso il suo entusiasmo di ragazzina: “Mi è rimasta questa fortuna dell’incanto. Sono ancora una bimba che si sorprende e si emoziona”.


Potrebbe interessarti: Che Dio ci aiuti: Diana Del Bufalo cerca un fidanzato

Silvia Tironi
Giornalista professionista
Laureata in Lettere
Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter