Emma in lacrime: era la mia vendetta

26/05/2020

Emma Marrone in lacrime sui social: era la mia vendetta. Ma cosa è successo? Ecco le parole della cantante che piangendo racconta…

DB3EBE93-F237-445F-A711-2A2EC2BFE4DF

Emma in lacrime su Instagram. La cantante salentina è distrutta: la vita ancora una volta l’ha messa di fronte a una dura prova, questa volta, però, non di salute, per fortuna. Ma musicale, professionale. A causa del Coronavirus, infatti, anche il concerto che Emma aveva in programma all’Arena di Verona ieri, lunedì 25 maggio, è stato annullato.

L’estate dei concerti, dei canti, delle esibizioni di piazza e nelle arene, negli stadi e all’aperto sono stati tutti cancellati dal COVID-19. Una disperazione per gli operatori della musica e per i cantanti. Tutto rimandato, almeno di un anno. C’è chi, come Enrico Nigiotti, ha provato a rimandare all’autunno, ma tutto sarà da vedere poi a ridosso dell’evento.


Leggi anche: Emma Marrone e lo scatto sexy: “Sono più fi*a di dieci anni fa…”

Emma è la sua voglia di riscatto

DAB7B355-CBDC-498B-9B27-9911FCC15DC5

Tornando alla vincitrice di una delle edizioni di Amici di Maria De Filippi, il concerto all’Arena di Verona avrebbe dovuto rappresentare un momento di riscatto, di rivalsa nei confronti della vita crudele che l’ha costretta più volte aa doversi fermare per combattere battaglie importanti per la vita stessa.

4B312B4A-9E75-493B-93D3-F62C365B7A8E

Emma aveva scelto il 25 maggio perché  è la data del suo compleanno: “Avevo bisogno di fare questo concerto per vendetta nei confronti della vita. Volevo dimostrare di avercela fatta un’altra volta 💔”, ha dichiarato durante la diretta Instagram, il volto sofferente per le lacrime che sono scese copiose. Un pianto di dolore, di sfogo, di frustrazione.

Per i suoi 36 anni la cantante ha invitato tutti i suoi follower a partecipare a una mega festa di compleanno virtuale e durante la quale ha voluto mettersi a nudo per loro, mostrando il suo lato più vulnerabile, più fragile, più delicato. Siamo sempre stati abituati a vedere Emma come una guerriera, come una che la vita se la morde e perché questa vita a provato a mordere lei. Emma non si è mai arresa, anzi, ogni volta è rinata ancora più determinata e con sempre più voglia di vivere. Un grande insegnamento per tutti noi.


Potrebbe interessarti: Emma Marrone, ritocchini con Photoshop?

Emma aveva voglia di loro

C0A94B7F-6870-4C91-8846-DDC1D4BD40A5

Il concerto all’Arena sarebbe servito alla cantante salentina per far sentire a tutti i suoi fan che lei era lì per tutti loro, per poterli ringraziare tutti, idealmente uno a uno, con la sua musica:  “Avevo preparato delle sorprese pazzesche anche per ringraziarvi di averlo fatto diventare sold-out nel giro di 20 giorni”, ha spiegato  la Marrone tra le lacrime. Ma ci sarà tempo per i ringraziamenti. Ne siamo certi. E per rivedere questa ragazza mordersi il palco.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter