Emma Marrone a sorpresa: “Sono guarita definitivamente”

27/08/2020

A “Grazia”, che le dedica la copertina, la cantante salentina Emma Marrone si racconta a ridosso del debutto in radio del suo nuovo singolo, “Latina”, e in attesa di sedere in tv al banco dei giudici di “X Factor”. Ai primi di agosto Emma, che da oltre dieci anni lotta contro la malattia, ha ricevuto l’esito positivo degli ultimi esami medici. 

emma marrone

Finalmente può chiudersi un capitolo lungo e doloroso, per Emma Marrone.

La cantante salentina ha vinto la battaglia contro la malattia, e può voltare pagina.

Emma Marrone: “Sono uscita dalla malattia”

emma IMG-20200827-130250


Leggi anche: X Factor, Emma: relazioni e carriera

Nell’intervista di copertina su “Grazia”, Emma ripercorre alcuni importanti momenti della sua vita e della sua carriera.

C’è stato qualche attimo di terrore all’inizio di agosto, quando ha ricevuto una telefonata. Ha raccontato l’artista:

“Quando ha squillato il telefono, era il mio medico. Ho pensato: “Ci risiamo”. Ho pensato che dovessi ricominciare tutto da capo. Invece mi diceva che in base agli ultimi esami sono uscita definitivamente dalla malattia”.

emma grazia IMG-20200827-130301

La malattia, per Emma, è cominciata quando aveva 24 anni e faceva la commessa a Lecce.

È arrivata allora la prima diagnosi, relativa a un cancro all’utero e alle ovaie, ma Emma non si è fermata. Superato un intervento, si è presentata poco dopo al provino di “Amici 2009“.

Da concorrente del programma Emma non ha mai fatto leva sulla malattia per ottenere il favore del pubblico, che però s’innamorò di lei, del suo talento, della sua grinta e della sua simpatia, e la fece vincere la sfida del talent.

Della sua dolorosa esperienza ha parlato solo successivamente, per lanciare un messaggio ai coetanei, e non solo:

“Da quando sono scampata al male mi sento un po’ fortunata e un po’ missionaria nei confronti nei giovani. A loro dico: mi raccomando, non bisogna vergognarsi di andare dal medico”.

Seconda al festival di Sanremo con i Modà nel 2011 con “Arriverà”, e vincitrice un anno dopo con “Non è l’inferno”. Purtroppo, nel frattempo, il male era tornato a farsi sentire. Nel 2019 l’incubo sembrava ricominciare un’altra volta.


Potrebbe interessarti: Emma Marrone, ritocchini con Photoshop?

Un anno fa, a 35 anni, Emma stava per fare uscire l’album “Fortuna” quando è stata costretta a fermarsi. Ha dato l’annuncio su Instagram, citando John Lennon: “La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani”.

È tornata in ospedale, si è operata di nuovo e per avvisare tutti dell’esito positivo dell’intervento ha pubblicato una foto del suo braccialetto ospedaliero.

Emma Marrone: “Ho discrezione nel pianto e nel riso”

EMMA-Palasport e Arena di Verona-Grafica

Non si è mai fermata. Nei piani della cantante, per il 2020, ci sarebbe stato  un concerto unico all’Arena di Verona nel giorno del suo 36esimo compleanno, il 25 maggio, ma a scombinare i piani ci ha pensato la pandemia.

L’evento è stato rimandato di un anno. All’inizio dell’estate è arrivato il controllo medico dall’esito positivo. Ora è arrivata la conferma definitiva, come racconta Emma a “Grazia”:

“Non ho pianto prima di entrare in sala operatoria né dopo. Mi hanno aperto a metà per ben due volte in questi anni. Ho discrezione nel pianto come nel riso“.

Nei mesi scorsi per Emma è arrivato il plauso di critica e pubblico per il film “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino.

Dal 28 agosto torna in radio con “Latina”, singolo scritto per lei da Dario Faini, Edoardo D’Erme (Calcutta) e Davide Petrella, con la produzione di Dardust.

La vedremo presto in tv, come giurata nella prossima edizione di “X Factor” con Manuel Agnelli, Mika, Hell Raton.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica