Enzo Miccio: Pechino Express sono stati 40 giorni d’inferno

04/05/2020

Conclusa l’ottava edizione di Pechino Express vincitori e vinti ancora ne parlano. In particolare Enzo Miccio, che negli ultimi giorni ha virtualmente ospitato a casa sua gli ex concorrenti…

Il wedding planner si è distinto per la sua prestanza fisica e la sua competitività, che lo hanno portato alla finale. Ma come è stata questa esperienza per Enzo?

Per me è stata una gara, non un viaggio!

Enzo si distingue subito per una forte sete di vittoria, spesso a discapito della povera Carolina, sua assistente da anni, che deve sopportare, oltre alla fatica, anche un compagno molto esigente!

Dalla prima puntata, però, la coppia “Wedding Planner” si contende la classifica con “I Gladiatori”, coppia composta da Max Giusti e Marco Mazzocchi. Visto il testa a testa fra le due coppie, i fan della trasmissione avrebbero voluto vedere in finale proprio le due squadre!

Invec saranno proprio Enzo e Caro a buttare fuori Max e Marco e non mancheranno le polemiche! “Io non lo avrei mai fatto” dice Marco in diretta Instagram. “Se avessi potuto eliminare a posto vostro le collegiali (coppia vittoriosa) le avrei sbattute fuori” dice Miccio e poi ammette: “Vi temevo molto!”

E’ stato un inferno viverla in quel modo, non mi sono goduto il viaggio. Ho pensato solo alla gara!” dice Enzo ridendo ma sottolinea come la sua competitività sia stato un traino per tutti gli altri concorrenti! E anche gli ascolti gli danno ragione!

Diviso tra Italia e Francia.

Durante il suo percorso in Asia Enzo ha più volte rivolto un pensiero al suo amato compagno. Di lui non sappiamo molto: si chiama Laurent Miralles, è francese e lavora nel campo della medicina estetica. 

… e sicuramente è un uomo molto paziente!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica