Azzurre a Tokyo 2020

Estate in diretta: Enrica Bonaccorti e Maurizio Costanzo ricordano Raffaella Carrà

06/07/2021

Poco dopo l’inizio della trasmissione “Estate in diretta” i due conduttori, Gianluca Semprini e Roberta Capua, hanno dato ai telespettatori la notizia della morte improvvisa di Raffaella Carrà. In collegamento telefonico sono intervenuti personaggi noti che la conoscevano bene come Enrica Bonaccorti e Maurizio Costanzo. 

immagine (1)

Oggi alle ore 21 si disputerà l’attesa partita Italia – Spagna.

Venerdì scorso la nostra nazionale di calcio è riuscita a battere il Belgio e quindi a qualificarsi per la semifinale di Euro2020.

Questa sera la disputa contro il Paese iberico potrebbe garantirci, se vincessimo, l’accesso alla finale.

All’inizio dell’ultima puntata andata in onda di “Estate in diretta” su Rai 1 Roberta Capua e Gianluca Semprini hanno fatto diversi riferimenti al match, senza però nominarlo mai direttamente per scaramanzia.

Rivolgendosi alla collega Roberta Capua, Gianluca Semprini ha commentato che stavano molto bene, è stato un bel fine settimana.


Leggi anche: Estate in diretta: Roberta Capua tra riti scaramantici e balletti

“Vedo che siamo vestiti tutti e due con delle nuance azzurre, a caso, non ce lo eravamo detti”.

Estate in diretta: il ricordo di Raffaella Carrà

IMG-20210705-181535

Ma il fulcro dell’ultima puntata di “Estate in diretta” su Rai 1 è stato ovviamente un altro.

Poco dopo l’inizio del programma, purtroppo, è giunta in studio la drammatica notizia della morte improvvisa di Raffaella Carrà, a 78 anni.

Gianluca Semprini ha letto l’agenzia Ansa con l’annuncio di Sergio Iapino.

Per parlare della Carrà e condividere con gli spettatori ricordi e commozione sono intervenuti telefonicamente personaggi famosi come Enrica Bonaccorti e Maurizio Costanzo.

foto-maurizio-costanzo-programma-chiuso

Ha detto la Bonaccorti:

“Sono molto scossa, è come se fosse morto qualcuno in famiglia. Mi ha permetto di entrare nel suo fascio di luce. Mi ha dato sempre buoni consigli, le ho sempre voluto bene. Sono rimasta molto scossa, più di quanto avessi mai immaginato. Ha dedicato tutta la sua vita al pubblico”.

Anche Maurizio Costanzo l’ha ricordata durante il programma “Estate in diretta” dicendo che non si l’aspettava assolutamente questa notizia.

Ai più era sconosciuto il fatto che la Carrà non stesse bene e avesse da tempo una malattia.


Potrebbe interessarti: GF Vip: scontro in diretta Elia e Bonaccorti,chi ha vinto?

Ha dichiarato Costanzo:

“Non me lo aspettavo, sono molto colpito. Ho conosciuto Raffaella che aveva 17 anni. Era una soubrette vera, completa. Io non sapevo nemmeno che fosse malata, purtroppo. Non essendo una prorompente, assomigliava di più alla donna media italiana. Ci accorgeremo in queste ore dell’assenza di Raffaella”.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica