Fabrizio Corona mette in pericolo la sua vita

05/04/2020

Nuovi problemi con la giustizia per Fabrizio Corona che è stato diffidato dalla Questura di Milano per non aver rispettato le norme sul distanziamento sociale, mettendo in pericolo la sua vita e quella del suo Personal Trainer

INCHIESTA VIP: LELE MORA A PM, HO AVUTO RELAZIONE CON CORONA

Fabrizio Corona cambierà mai? Probabilmente no, ormai è troppo tardi. Ancora una volta l’ex fotogrofo, agli arresti domiciiari, fa parlare di sè, e non certo in positivo.

Nonostante l’emergenza coronavirus e le limitazioni che ne conseguono Fabrizio Corona ha continuato a ricevere a casa il suo personal trainer. Una visita che gli è costata la diffida per il mancato rispetto delle norme sul distanziamento sociale.

La Polizia di Stato ha multato il suo personal trainer

Fabrizio-Corona-2

Nonostante i divieti di socializzare il suo personal trainer è stato avvistato più volte la settimana scorsa vicino al suo appartamento. Un comportamento che non si può certo tenere in tempi di emergenza sanitaria.


Leggi anche: Privato: Fabrizio Corona nei guai: blitz dei carabinieri

Per questa ragione il suo allenatore è stato multato per aver violato il divieto di spostamenti in assenza comprovate necessità. E quella di andare ad allenare l’ex fotografo dei Vip sicuramente non lo è…

Fabrizio è stato diffidato dal Tribunale di Sorveglianza

corona moric

Altri problemi per l’ex marito di Nina Moric con cui ha avuto un figlio. Per questo la polizia gli ha notificato, presso la sua abitazione, la diffida emessa dal Tribunale di Sorveglianza, con cui gli viene intimato il rispetto delle regole sul distanziamento sociale previste dagli ultimi provvedimenti governativi, oltre a quelle attinenti la sua detenzione domiciliare.

“Nei giorni scorsi – ha spiegato la Polizia di Stato – è stato accertato Fabrizio Corona, nonostante fosse sottoposto alla detenzione domiciliare, ha più volte ricevuto il suo personal trainer, che è stato rintracciato nei pressi della sua abitazione e, per questo, multato per aver violato il divieto di spostamenti in assenza di comprovate necessità”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica