Federica Panicucci confermata a Mattino 5: Adriana Volpe esclusa?

17/04/2020

Adriana Volpe che avrebbe dovuto diventare presentatrice di Mediaset potrebbe essere già stata esclusa dalla direzione: Federica Panicucci confermata a Mattino 5

Adriana Volpe

Il Grande Fratello Vip per molti concorrenti è una vera vetrina per rilanciare la propria immagine e carriera professionale: sbagliare significa rovinarsi la reputazione, emergere significa rilanciare quelle carriere magari “arenate” per tanti motivi.

Francesca Panicucci confermata a Mattino 5: Adriana Volpe senza lavoro?

352CEC5A-8492-48E0-8D07-3F26FB26FCB3

E così subito dopo il GF Vip di Alfonso Signorini, tra  i corridoi di Mediaset serpeggiava la notizia che Adriana Volpe, vera star di questa edizione, fosse in lizza per diventare un nuovo volto di Canale 5, magari con Mattino 5, programma molto vicino alle caratteristiche della presentatrice.
Adriana, terminato il GF, aveva rilasciato un’intervista a Chi svelando

Mi auguro di avere un’opportunità a Mediaset perché mi piace il loro modo di fare gruppo, famiglia


Leggi anche: Adriana Volpe, il marito confessa la crisi: “Mia figlia piange”

Il problema è che la Panicucci pare proprio sia stata riconfermata alla guida del suo Mattino 5, eliminando di fatto il programma più “papabile” per la Volpe, che ora potrebbe trovarsi già appiedata prima ancora di cominciare.

Il suo coinvolgimento in Mediaset era già stato paventato durante il mese di Febbraio, individuando proprio in Mattino 5, l’habitat naturale per lei: educata, equilibrata, accogliente e con un sorriso coinvolgente, un ottimo testimonial per il programma ma, a quanto pare, le cose sono andate diversamente.

Cosa farà Adriana ora? Mediaset proverà a inserirla in un altro programma vicino al suo stile? Di certo l’emergenza Covid19 non aiuta a valutare nuovi programmi ma, come sempre, Mediaset potrebbe sorprenderci.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter