Federico Fashion Style perde il treno e sclera con i controllori

Una vera e propria furia: Federico Fashions Style è scoppiato pure in lacrime tanto era arrabbiato per la situazione che si era venuta a creare alla stazione: lui racconta, che i controllori lo avrebbero trattenuto troppo tempo, tanto di avergli fatto perdere il treno.

foto-federico-fashion-style-conto-salato

Federico Lauri, in arte Federico Fashion Style si è reso protagonista di uno sfogo in stazione che ha fatto il giro del web: il parrucchiere ha letteralmente sclerato e, fra le lacrime, ha raccontato la sua disavventura.

La giornata “no” del parrucchiere delle dive

federico styl 3

 

La giornata, come ha raccontato lo stesso parrucchiere, era cominciata nel peggiore dei modi.Ho dormito tre ore“, aveva spiegato ai follower, mentre si recava in stazione a Milano. Federico Fashion Style stava ritornando a Roma, dopo aver partecipato alla puntata di Live – Non è la d’Urso.

Ma poi in stazione ecco che è accaduto un fatto che lo ha fatto infuriare. Tanto che ha fatto un video al vetriolo, condito da una crisi isterica e lacrime.


Leggi anche: Live, Federico Fashion Style e Mosetti: pace fatta?

Federico Style denuncia assembramenti e controlli no-stop

FEDERIZO STYLE2

L’intero accaduto è stato documentato dal parrucchiere, che ha condiviso e raccontato tutto tramite le storie di  Instagram. L’uomo ha mostrato al web la lunghissima fila alla stazione a causa dei controlli anti-Covid ai quali i passeggeri sono sottoposti.

L’influencer ha così denunciato sia che gli abbiano fatto perdere il  treno che l’assembramento di persone per salire. L’uomo ha anche affermato come l’autocertificazione non gli sia nemmeno stata controllata.

Federico Fashion Style in lacrime in stazione

FEDERICO STYLE

Lo sfogo di Federico Lauri è cominciato sin dall’arrivo in stazione, quando si è trovato di fronte ad una lunga coda di gente in fila per effettuare i controlli prima di salire sui convogli.

Ma vi sembra normale fare una fila di questo genere? Tutti in fila e si perde il trono, quindi io ho perso il treno. Ma voglio capire una cosa: in questa maniera non si prende il Covid?

Tutti appiccicati l’uno all’altro, fanno perdere il treno alla gente, perché devi arrivare qui almeno 40 minuti prima. Si perde il treno perché loro ti fanno perdere il treno. Il Covid così non si prende secondo loro. Sto facendo un’ora di fila, stron*i. Lo fate apposta”.


Potrebbe interessarti: Isola dei famosi: Elisa Isoardi in lacrime

Una volta arrivato a Roma, Lauri ha spiegato nel dettaglio cos’è accaduto:

Sono arrivato alla stazione mezz’ora prima come da protocollo, ma c’era una fila allucinante Non ci hanno controllato l’autocertificazione tanto da farci perdere il treno.

Avevo il biglietto modificabile e sono salito su un altro treno: peccato che mi abbiano fatto pagare un altro biglietto, un secondo, perché mi hanno detto che avrei dovuto modificarlo in stazione. Solo che non avrei fatto in tempo.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica