Fedez:la nonna rimpiange Mussolini ed è contro i gay

17/01/2020

La nonna di Fedez travolta dalle polemiche: durante un’intervista dice di essere una sostenitrice di Mussolini, e di essere contro i gay. I social si scatenano contro Fedez

AA503558-3DCF-4E5E-92E9-24394BCBD8C8

 

Fedez, marito di Chiara Ferragni, si trova al centro di una polemica social (tanto per cambiare): tutto nasce da un’intervista rilasciata dalla nonna che, non rendendosi conto della portata delle sue parole, afferma cose molto gravi.

La nonna di Fedez inneggia a Mussolini

mika fedez gay

Eccoble parole della nonna. In risposta alla domanda: lei è favorevole a ritorno di Benito Mussolini?

Io pro! Pro, pro, pro: ci vuole qua oggi. Ci vuole quello che era prima, non quello che è stato dopo. Io l’ho conosciuto, ho preso un premio da Mussolini, ma non è per questo: avevo 6 anni. Voi credete nel Mussolini che c’è stato dopo, ma all’inizio lui ha fatto la marcia su Roma ed oggi ci vorrebbe una marcia su Roma


Leggi anche: Vieni da me: Alessandra Mussolini furiosa

Ora Fedez dovrà tamponare la polemica scoppiata online: anche se non direttamente colpevole, il cantante dovrà giustificare la nonna o eventualmente farle rettificare le dichiarazioni