Fedez:la nonna rimpiange Mussolini ed è contro i gay

Redazione SoloDonna
  • Esperta in TV e Spettacolo
17/01/2020

La nonna di Fedez travolta dalle polemiche: durante un’intervista dice di essere una sostenitrice di Mussolini, e di essere contro i gay. I social si scatenano contro Fedez

AA503558-3DCF-4E5E-92E9-24394BCBD8C8

 

Fedez, marito di Chiara Ferragni, si trova al centro di una polemica social (tanto per cambiare): tutto nasce da un’intervista rilasciata dalla nonna che, non rendendosi conto della portata delle sue parole, afferma cose molto gravi.

La nonna di Fedez inneggia a Mussolini

mika fedez gay

Eccoble parole della nonna. In risposta alla domanda: lei è favorevole a ritorno di Benito Mussolini?

Io pro! Pro, pro, pro: ci vuole qua oggi. Ci vuole quello che era prima, non quello che è stato dopo. Io l’ho conosciuto, ho preso un premio da Mussolini, ma non è per questo: avevo 6 anni. Voi credete nel Mussolini che c’è stato dopo, ma all’inizio lui ha fatto la marcia su Roma ed oggi ci vorrebbe una marcia su Roma

Ora Fedez dovrà tamponare la polemica scoppiata online: anche se non direttamente colpevole, il cantante dovrà giustificare la nonna o eventualmente farle rettificare le dichiarazioni