Ficarra e Picone: nuova serie tv su Netflix

25/04/2021

Ficarra e Picone sono uno dei due comici italiani più longevo e famoso degli ultimi vent’anni; nonostante spesso un duo comico non sopravviva a lungo, il loro sodalizio artistico continua da un ventennio e, tra i nuovi progetti, spunta una serie tv Netflix che sarà girata a Palermo. Nessuna notizia certa sui dettagli del cast, ma le notizie iniziano già a girare. Scopriamo insieme tutto quello che si conosce su questa nuova serie.

Ficarra-e-Picone-1

Salvo Ficarra e Valentino Picone sono un duo artistico siciliano formatosi nel 1993 che, dopo una lunga gavetta sui palchi siciliani e italiani, approdano nel 2001 nel programma di Serena Dandini e Corrado GuzzantiL’ottavo nano“.

Grazie alla popolarità acquisita nel programma Rai, sbarcano al cinema con il loro primo film “Nati Stanchi“, dopo una piccola apparizione in ruoli separati nel film dell’anno precedente “Chiedimi se sono felice“.

Da quel momento la loro popolarità è cresciuta a dismisura, diventando un punto di riferimento della comicità all’italiana; in questi giorni si parla di una serie Netflix prodotta da Tramp Limited S.r.l., che li vedrà come protagonisti.


Leggi anche: Striscia la notizia: addio a Ficarra e Picone

Ficarra e Picone: serie Netflix a Palermo

ficarra-e-picone-1200×675

“Incastrati” è il nome della serie che vedrà come protagonisti su Netflix, Ficarra e Picone. Dopo il sofferto addio al tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la Notizia, il duo è pronto a dedicarsi a questo importante progetto.

Sul sito del comune di Palermo, città nella quale si svolgeranno le riprese dal 6 all’11 maggio, è già possibile leggere un’ordinanza che limiterà la circolazione nelle zone coinvolte per la registrazione della serie tv.

Il progetto è decisamente top secret, non si conosce il cast, a parte i protagonisti ovviamente, così come resta ancora ignota la trama; tutto quello che si conosce è il genere che resterà sulla scia della comicità e la fotografia e le riprese, affidate a Daniele Ciprì, che ha dichiarato:

“Non amo personalmente la serialità, ma mi piace che mi confronterò con un genere come la commedia. Da palermitani e per raccontare questa città, Ficarra e Picone fanno un lavoro molto simile, ma allo stesso tempo diverso, a quello mio e di Franco Maresco“

Vi terremo aggiornati su tutte le novità a riguardo, come data e informazioni sul presunto cast!

Vito Girelli
Suggerisci una modifica