Flavio Briatore si becca del “vecchio” e reagisce

21/08/2020

Botta e risposta tra Flavio Briatore e il sindaco di Arzachena che ha deciso di chiudere il Billionaire di Porto Cervo dopo un caso di coronavirus. “Un sindaco contro il turismo’ ha sbottato l’imprenditore che vive a Montecarlo…

briatore billionaire

Flavio Briatore ha deciso di chiudere del Billionaire, lo storico locale di Porto Cervo. Una decisione in polemica contro l’ordinanza del sindaco di Arzachena.

“Un altro grillino che non ha mai lavorato e fa politiche contro il turismo“, lo aveva attaccato l’imprenditore nato in un paesino vicino a Cuneo. “Io ho anche lavorato, in vita mia – è la pronta replica del primo cittadino -, si figuri che 20 anni fa venivo a scaricare le bibite nel suo locale e mi rendevo conto di come venivano trattati i dipendenti”. Un botta e risposta che non si è fermato qui…

Flavio Briatore o la parodia di Maurizio Crozza?


Leggi anche: Flavio Briatore: tutte le incredibili dichiarazioni sul Covid

briatore flavio

Roberto Ragnedda, sindaco di Arzachena, ha deciso di rispondere ancora alle critiche di Flavio Briatore, che lo aveva attaccato per la chiusura anticipata del Billionaire. L’ordinanza diramata dal Comune sardo ha imposto ai locali di spegnere la musica alle 24 in caso di diffusione all’aperto e all’una di notte in caso di diffusione all’interno. Briatore ha dichiarato che il sindaco è “un altro grillino contro il turismo”. Ragnedda ha deciso di replicare su Facebook dicendo: “Pensavo fosse una parodia di Crozza, invece no. Sono dalla parte degli imprenditori ma è necessario rispettare le regole”.

Il primo cittadino di Arzachena ha poi aggiunto: “Avrei voluto confrontarmi di persona con Briatore ma ha preferito andare a Montecarlo“. Poi ancora: “È un momento particolare e la guardia va tenuta alta, quest’ordinanza va a tutelare la salute di tutti soprattutto di quelli più anziani come lei che è giusto che si proteggano e mettano la mascherina. Sarebbe un peccato – conclude sibillino – perché l’Italia ha bisogno di personaggi come lei“. C’è da giurare che la querelle non sia finita qui…

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica