GF, Sergio Volpini: ricordate l’Ottusangolo?

Arianna Preciballe
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design
03/12/2022

Chi è Sergio Volpini? I fan più accaniti del Grande Fratello Vip se lo ricorderanno per via della sua partecipazione al Grande Fratello nella prima edizione del programma. Ma che fine ha fatto oggi? E come mai lo chiamavano Ottusangolo?

GF, Sergio Volpini: ricordate l’Ottusangolo?

Quando aveva solo 25 anni, Sergio Volpini aveva preso parte alle prima edizione del Grande Fratello, che in Italia era andata in onda nel 2000.

Da allora l’uomo si è decisamente allontanato dalla tv ma da qualche tempo è tornato a far parlare di sé per via di una particolare patologia di cui soffre da un po’.

Sergio Volpini: il dramma della della sua malattia

GF, Sergio Volpini: ricordate l’Ottusangolo?

Nel 2000, nessuno aveva idea del successo che il Grande Fratello, nato come esperimento social, avrebbe ottenuto. Il programma, presentò al mondo il compianto Pietro Taricone ma vide la vittoria di Cristina Plevani. Oltre a loro e a Salvo Veneziano, anche Sergio Volpini fu una vera rivelazione ma, purtroppo, con il tempo il giovane surfista era sparito dai radar.

Ma come mai tutta questa lontananza dal mondo dello spettacolo? Tempo fa l’uomo aveva confessato di essere affetto da un particolare tipo di patologia, una fobia sociale dal nome di “gelotofobia”.

L’uomo, insomma, soffrirebbe della paura di essere deriso dagli altri e, ovviamente, un modo come quello della tv non lo farebbe sentire a suo agio.

Dopo ben venti anni, però, Sergio è tornato nel programma di Canale 5 in versione Vip, nell’edizione numero 4; aveva però abbandonato il gioco dopo solo 10 giorni!

La seconda esperienza, insomma, è andata decisamente peggio della prima, in cui il ragazzo fu soprannominato “Ottusangolo” dalla Gialappas’s Band.

Mi sono rassegnato all’idea che per il pubblico sarò per sempre l’Ottusangolo.

aveva commentato l’uomo in una recente intervista, spiegando che anche se ha davvero provato farsi conoscere per quello che è, non è riuscito mai a far cambiare idea al pubblico.

Le ho provate tutte. Credo che morirò come ottusangolo. Nel 2010 sono scappato all’estero per cercare di tornare a essere uno sconosciuto.

aveva raccontato, spiegando però che era stato tutto inutile!