GF VIP 6: la Bruganelli è razzista?

30/09/2021

Di recente tra Soleil Sorge e Samy Youssef, c’è stata una dura litigata. Visto che l’ex volto di Uomini e Donne è spesso difesa e spalleggiata da Sonia Bruganelli, però, Ainett Stephens e Clarissa Selassié hanno discusso della possibilità che la moglie di Paolo Bonolis provi a giustificare l’esclamazione della gieffina, da molti trovata razzista. 

sonia-bruganelli

Secondo alcuni gieffini Soleil Sorge avrebbe usato un’espressione razzista nei confronti di Samy Youssef, il modello di origine egiziana che fa parte di questa edizione del Grande Fratello Vip.

Tutto è cominciato quando Alex Belli è stato ripreso dal giovane, che gli ha fatto notare di essere stato maleducato nel riprenderlo e nello zittirlo.

Tra i due, così, è scoppiata una furiosa lite e mentre Ainett Stephens è intervenuta per difendere il modello Soleil ha cercato di far abbassare i toni.

“Sembrate delle scimmie”

ha detto la ragazza, a cui prontamente sia l’ex Gatta Nera che il modello hanno fatto notare di essere la prima ad alzare sempre la voce. Secondo qualcuno, però, la frase pronunciata dall’influencer sarebbe stata una voluta offesa razzista e così, irremovibili sulla loro opinione, Ainett e Clarissa Hailé Selassié si sono dette convinte che, anche in questo caso, la Bruganelli salverà la ragazza rendendola immune.


Leggi anche: GF Vip 6: Soleil Sorge è fidanzata?

Ainett e Clarissa contro Sonia Bruganelli

lite-soleil-sorge-ainett-stephens-gf-vip

“Sicuramente in puntata Soleil tenterà di giustificarsi”.

hanno detto dopo l’esclamazione di Soleil Ainett e Clarissa.

“Se Sonia la difende è imbarazzante per il programma. Se la difenderà significa che il programma accetta il razzismo”

ha aggiunto poi Clarissa, convinta che anche in questo caso la Bruganelli renderà immune la sua “prediletta”. Anche la Stephens si è detta d’accordo.

“Già me la immagino Sonia che proverà a difenderla. Se Sonia la difenderà la gente capirà. Voi pensate che a casa i telespettatori sono scemi? Per questo non può andare in nomination Soleil, perché va fuori immediatamente”

ha infatti ribadito l’ex Gatta Nera. Che ne pensate delle loro parole? Secondo voi la frase pronunciata da Soleil è davvero razzista?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica