GF Vip 6: Tommaso Zorzi attacca Katia Ricciarelli

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
07/01/2022

Tommaso Zorzi si è fatto conoscere meglio dal pubblico per la sua partecipazione, con conseguente vittoria, al Grande Fratello Vip. Il ragazzo, però, in queste pre è tornato a far parlare di sé dopo essersi scagliato contro Katia Ricciarelli, che di recente ha sollevato molte polemiche per le sue frasi razziste nei confronti di Lucrezia Selassiè.

GF Vip 6: Tommaso Zorzi attacca Katia Ricciarelli

Mentre sul web è andato in tendenza l’hashtag #FuoriKatia sembra che Alfonso Signorini e gli altri autori stiano cercando di capire se prendere provvedimenti verso la donna. Fra pochi minuti andrà in onda una nuova puntata del programma e così potremmo scoprire di più sulle sorti della soprano.

Anche Tommaso Zorzi, come tanti altri telespettatori del Grande Fratello Vip, si è molto indignato per il comportamento di Katia Ricciarelli, che di recente ha chiamato Lucrezia Selassiè scimmia e le ha intimato di tornare al suo paese.

Il vincitore della scorsa edizione del programma, così, ha deciso di scrivere un tweet proprio contro l’ex moglie di Pippo Baudo.

Katia Ricciarelli: velenoso tweet di Tommaso Zorzi

GF Vip 6: Tommaso Zorzi attacca Katia Ricciarelli

Già qualche tempo fa, durante una diretta del GF Vip Party in cui era ospite il fidanzato Tommaso Stanzani, Zorzi aveva detto al sua su Katia Ricciarelli, accusando la cantante lirica di essere prepotente e poco aperta verso le opinioni degli altri.

In quella occasione Zorzi aveva preso le parti di Jo Squillo, che fino alla sua permanenza nella Casa si era scontata spesso con la soprano.

Nella Casa più spiata d’Italia, però, Katia continua a sollevare polemiche per via delle tante liti con i suoi coinquilini e così, viste soprattutto le sue recente esternazioni, l’ex vincitore del GF Vip ha attaccato la donna con un tweet sul suo profilo.

“Vorrei poter dare della “vecchia scrofa” alla Ricciarelli con la stessa facilità che ha lei nell’usare il termine “ricchio*e”. Ma per fortuna ho un’educazione che me lo impedisce”.

ha scritto il ragazzo, furioso per gli appellati utilizzati dalla donna nei confronti dei suoi coinquilini. A giudicare dai commenti spuntati sotto al post, però, sono in molti ad essere d’accordo con lui… Cosa succederà a Katia?