Gf Vip: Ainett Stephens contro Alex Belli e Soleil Sorge

Susanna Minelli
  • Esperta in TV e Spettacolo
05/12/2021

Ainett Stephens torna a parlare delle dinamiche all’interno della casa del Grande Fratello Vip. La modella sudamericana non fa sconti a Alex Belli e Soleil Sorge, ai quali recrimina il fatto di “recitare”. Il preferito? Aldo Montano per il quale la modella ha confessato di provare attrazione. 

ainettstephens

Ainett Stephens torna a parlare della sua esperienza all’interno della casa del Grande Fratello Vip attraverso un’intervista concessa al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini. Il percorso di Ainett all’interno della casa è stato abbastanza breve anche se non è mancato di far discutere. Infatti, la modella sudamericana è stata al centro del gossip per le continue avances che faceva nei suoi confronti il giornalista sportivo Amedeo Goria. Ainett ha legato molto all’interno della casa anche se non ha mai nascosto le sue antipatie. In particolare quella nei confronti di Soleil Sorge e di Alex Belli. E l’attore è stato il primo ad essere stato colpito dalle critiche di Ainett:

Alex recita, ma ormai è banale anche parlarne. Se avessi dovuto fare il suo percorso nella Casa, avrei preferito rimanere a casa mia. Temo che quando uscirà, rischierà che lo insultino o gli tirino addosso di tutto, perché lo odiano in tanti.

Un commento che ha lasciato spazio ad un giudizio piuttosto lapidario nei confronti di Soleil Sorge:

Soleil? Un mostro da palcoscenico, una che recita sempre. Anche basta.

Insomma la modella non ci è andata affatto per le leggere con la nuova coppia del Grande Fratello Vip.

Il giudizio su Aldo Montano

Aldo-Montano-1

Ma se il giudizio nei confronti Alex e Soleil è stato implacabile, Ainett si è particolarmente esposta per quanto riguarda il suo pensiero molto positivo su Aldo Montano:

Il mio vincitore è senza dubbio Aldo Montano. Magari dall’esterno sembra che non si lasci andare. In realtà, qualsiasi cosa faccia, la fa sempre con il cuore.

Una stima che, tuttavia, avrebbe potuto trasformarsi in qualcosa di più:

Aldo è un signore, il maschio alfa della Casa. Se fosse stato single, ci avrei fatto un pensierino. Non c’è nulla di male ad ammetterlo. Certo, poi c’è la vita reale, che è il vero test. Ma lui come persona mi piace molto.