GF Vip, Amedeo Goria contro un concorrente: “Se ne deve andare”

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
17/01/2023

Amedeo Goria, ex concorrente del Grande Fratello Vip 6, ha raccontato le nuove vicissitudini sentimentali, rivelando che la sua storia d’amore con Vera Miales è ormai terminata. Il giornalista, però, ha voluto dare un consiglio a uno degli attuali concorrenti del reality: Attilio Romita. 

GF Vip, Amedeo Goria contro un concorrente: “Se ne deve andare”

La sua passione per le donne è ormai risaputa ed è stata confermata anche durante la scorsa edizione del Grande Fratello Vip, quando si è trovato ad essere uno dei concorrenti. Stiamo parlando di Amedeo Goria, il giornalista che, ai microfoni della trasmissione Turchesando, ha rivelato di essere di nuovo single, dato che la sua storia d’amore con Vera Miales è terminata.

“Si è arrabbiata per una presunta storia con un’altra donna”, ha raccontato Amedeo Goria, confermando che tra i due tutto è finito da ormai undici mesi. L’ex concorrente del GF Vip, poi, ha confessato di aver parlato con Attilio Romita poco prima che il collega iniziasse la sua avventura nel reality. Per Romita, però, non ha avuto parole dolci, anzi!

GF Vip: Amedeo Goria contro Attilio Romita

GF Vip, Amedeo Goria contro un concorrente: “Se ne deve andare”

Amedeo Goria ha rivelato di non aver compreso l’atteggiamento di Attilio Romita, che nella casa del GF Vip si è avvicinato pericolosamente a Sarah Altobello, ricevendo anche diverse lettere in cui la compagna si diceva fortemente delusa da lui e pronta a non farlo rientrare più in casa:

Con Sarah Altobello continua ad andare avanti imperterrito nonostante la reazione della sua compagna. Mi sta stupendo. […] Se ci tiene tanto a Mimma, perché non tornare a casa? Ha già fatto tre mesi, non penso che possa mai vincere.

Dato che Attilio Romita non sembra preoccupato di quello che può pensare la compagna, Amedeo Goria ha avanzato l’ipotesi di un accordo tra loro: “Il fatto che comunque continui a restare in casa lascia pensare che fosse tutto pensato a tavolino e che la sua compagna fosse d’accordo”.