GF Vip, Andrea Zenga rivede suo padre: Parliamo da uomo a uomo

30/01/2021

Come è andato l’incontro tra Andrea Zenga e suo padre Walter? I due si sono incontrati nel giardino della casa del Grande Fratello Vip e si sono parlati con grande schiettezza. Alla fine del confronto, tornata in casa, il vippone è crollato ed scoppiato in un pianto a dirotto.

IMG-7986

Walter Zenga ha accettato l’invito del Grande Fratello Vip per poter avere un confronto con suo figlio Andrea. Quella di Andrea e Walter, racconta il conduttore Alfonso Signorini, “è la storia di un padre e un figlio che hanno interrotto bruscamente il loro rapporto. I loro binari da tanti anni non si sono più incontrati. Andrea dice che suo padre non è mai stato presente nella sua vita, Walter ha un’idea completamente diversa di questo rapporto.

IMG-7980


Leggi anche: GF Vip: la moglie di Walter Zenga durissima con Andrea Zenga

“Io non ho fatto nessuna guerra, ho solo subito fino a questo momento. Se sono qua è perché voglio chiarire con lui alcuni aspetti. Quando poi uscirà dalla casa se lo riterrà opportuno e da uomo vorrà conoscere la verità, potremmo incontrarci. Comunque per quello che faccio come mestiere non è facile dare continuità a un rapporto. L’importante è, nei rapporti che ci sono, essere sempre leali e onesti. Ci sono stati degli errori, anche io li ho fatti, ora però sono qua perché è arrivato il momento di incontrarlo”.

Queste sono le parole che Zenga ha pronunciato prima di entrare nella casa più spiata d’Italia. Andrea, suo figlio, viene mandato dunque in giardino, dopo lo ha incontrato. Walter fa il brillante, Andrea è un po’ teso.

La promessa di Walter Zenga ad Andrea

IMG-7977

“Andrea, mi hai fatto venire da Dubai fin qua. Apposta mi sono fatto due tamponi oggi in aereo. Ho tanto rispetto di te e di quello che dici. Però non ho mai avuto nella mia vita tanti insulti, nemmeno quando giocavo i derby. Tu sei un uomo e io anche. Tu hai detto una cosa perché non hai ricordi di infanzia, io invece ce li ho. Io mi prendo le mie responsabilità, come tu devi prenderti le tue perché sei un uomo. Io ti dico solo una cosa, Andrea: quando esci da qua l’ultimo giorno, perché è quello che ti meriti, io ti aspetto. Io ci sono sempre stato, ci sono e ci sarò sempre. Vediamoci. Dove vuoi tu. Ci incontriamo, parliamo da uomo a uomo”.


Potrebbe interessarti: GF Vip: D’Eusanio e Satti stroncano Walter Zenga

All’inizio Andrea prova a portare il discorso anche su suo fratello Nicolò, ma Walter lo prega di rimanere concentrato solo su se stesso. Con Nicolò farà un discorso a parte, solo loro due. Intanto al momento non ha intenzione di ripartire. Prima, insomma, ci sono i suoi figli.

“La mia priorità era venire qui“, lo rassicura. Andrea vuole sondare il terreno e chiede al padre se per caso, qualora lui non fosse andato al Grande Fratello Vip, avrebbe fatto lui il primo passo. E l’allenatore ed ex portiere di calcio ha risposto senza esitazione: “Assolutamente sì”.

IMG-7985

Andrea gli dice che forse, ora che è diventato grande, dovrebbero rivedersi non da padre e figlio ma da uomo a uomo. Ma sia Signorini sia Zenga senior lo fermano: quando diventerà padre capirà. Figli si rimane per sempre. I due alla fine concordano sul fatto che il passato ormai è passato e che ora bisogna guardare al presente e al futuro. Indietro non si torna, anche se per Andrea è difficile non pensarci, metterci una pietra sopra.

Rientrato in casa, Andrea si scioglie in un pianto liberatorio…

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica