GF Vip: ansia e panico, concorrenti stravolti

24/11/2020

Sconvolgente notizia per i vipponi della casa del Grade Fratello Vip: ma che cosa ha comunicato loro Alfonso Signorini? Perché in molti si sono messi a piangere e altri erano visibilmente sconvolti? Quale informazione conteneva la celebre busta rossa?

Schermata 2020-11-24 alle 08.57.40

Il Grande Fratello Vip riserva sempre grandi sorprese, ma quella che ha riservato ai vipponi lunedì 23 novembre è stata certo scioccante. Rivelare loro che il programma non finirà più a inizio dicembre ma proseguirà fino all’8 febbraio 2021 è stato un vero shock per i ragazzi della casa, che in un primo momento l’hanno presa davvero male. Qualcuno di loro sicuramente abbandonerà il gioco a scadenza di contratto, altri proseguiranno fino alla fine l’avventura.

Ma vediamo come è stato fatto loro l’annuncio shock, come lo definirebbe Barbara d’UrsoAlfonso Signorini inizialmente indora la pillola e chiama a raccolta tutti i concorrenti nella Super Led:


Leggi anche: Attacchi di panico: come riconoscere, curare, prevenire

Dobbiamo parlare questa sera di una questione molto molto importante. Siete entrati nella casa il 14 settembre, con l’idea che in caso fosse andato tutto bene sareste usciti i primi di dicembre. E in questi mesi avete fatto tutti quanti un percorso fantastico, vi siete fatti conoscere non tanto come personaggi ma come persone. D’altro canto il Grande Fratello è un’avventura vera, è un viaggio nell’anima. È un po’ come fare il giro del mondo attorno a se stessi, anche se siete stati chiusi dentro.

Il video che ripercorre il GF Vip 5

MG-1905-1600511389347

E viene mandato in onda un video della grande magica avventura del Grande Fratello di tutti loro.

In questi 70 giorni il destino ha mescolato le loro vite, i ragazzi hanno scoperto che si può essere amici e complici anche solo dopo un giorno. Hanno trasformato la rabbia e risentimento in pensieri e desideri. Si sono guardati dentro. Hanno visto e vissuto tante cose tutte insieme, piene di emozioni. Gli abbracci, le lacrime, la rabbia, i baci, la tenerezza. Valeva davvero la pena fare questo strano viaggio. Questo rimarrà un viaggio unico.

“È arrivato lo zuccherino, adesso cosa manca?“, si domanda Francesco Oppini,c he ha un po’ mangiato la figlia, come si suol dire. Alfonso Signorini riprende la parola e comunica loro a cosa andranno incontro:


Potrebbe interessarti: Vieni da me: Michele Zarrillo ha rischiato la vita

Siete riusciti con questa vostra verità ad arrivare al cuore di milioni di persone (…). Oramai fate parte di molte famiglie italiane. E in questo momento è tantissima roba. Avrete capito con queste premesse che il Grande Fratello Vip non finirà esattamente quando lo avevamo previsto (…).

Signorini comunica la data della fine del GF Vip

Schermata 2020-11-24 alle 09.00.41

Dopo aver mostrato loro i video dei loro familiari che li incitano, tutti indistintamente, a proseguire l’avventura, ecco che arriva finalmente la verità:

Nessuno vi obbliga a fare nulla. Indipendentemente da questo dovete essere contenti dell’amore con cui siete seguiti, prendetelo in grande considerazione. Voi siete davvero l’anima della casa. Adesso arrivato il famoso momento della verità contenuta nella famosa busta rossa. Questo Gf Vip passerà alla storia: noi siamo convinti che ci sia ancora tantissimo da raccontare. Per tutte queste ragioni (…) le luci della vostra casa si spegneranno non prestissimo: passeremo un Natale fantastico, un Capodanno meraviglioso e staremo insieme fino ai primi di febbraio del 2021. Voi farete la storia e battere ogni record.

Tutti pensano sia uno scherzo. Ma non è così. E Signorini prosegue:

Questo è un momento molto particolare che il nostro Paese e il nostro mondo stanno vivendo (…). La gente ha bisogno di un po’ di leggerezza, di sana emozione, di sano divertimento che voi ogni giorno regalate (…). Avete una grande responsabilità. Poi mi rendo anche conto che per alcuni di voi può essere una grande fatica, perché passare le feste lontano da casa non è facile per nessuno. Non abbiate fretta di decidere nulla (…). Non dimenticate che le vostre famiglie sono lo specchio di quello che c’è fuori. Stare dentro è il luogo più sicuro dove vivere in questo momento. Se pensavate di andare a fare le feste di Natale chissà dove, scordatevelo,: non si può fare nulla di tutto ciò.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica