GF Vip: botta e risposta tra Andrea Zorzi e Platinette

25/09/2020

Tommaso Zorzi attacca Mauro Coruzzi, alias Platinette, accusato di aver preso posizione contraria alla legge contro l’omofobia e alle unioni civili. La pronta replica è arrivata nel corso di una diretta radio su RTL 102.5.

platinette-tommaso-zorzi-scaled

Non bastava prendersela con Lorella Cuccarini. Andrea Zorzi ha voluto proprio esagerare e prendersela anche Platinette accusato dall’influencer della Casa del Grande Fratello Vip di aver preso posizione contraria alla legge contro l’omofobia e alle unioni civili

“A Platinette gliene ho dette di tutte quelle che avevo. Gliele continuerò a dire fino a che avrò fiato in corpo”, ha affermato l’influencer durante una conversazione con Stefania Orlando. Ma perchè mai?

Andrea Zorzi snobba Platinette e le sue presunte battaglie…

tommaso-zorzi-contro-platinette-legge-omofobia

Il perchè per Andrea Zorzi è semplice: “Tu ti approfitti delle battaglie che hanno fatto le persone prima di te per permetterti di andare in televisione fare quello che fai e poi ti permetti di dire che la legge contro l’omotransfobia è un vittimismo degli omosessuali, che sei contro il matrimonio gay e le adozioni gay”.


Leggi anche: Platinette le foto incredibili prima e dopo la dieta

Ma non solo. Zorzi poi ci fa giù pesante: “Quello che fa lui lo può fare perché ci sono persone che hanno lottato dei diritti prima di lui. Diritti su cui sputa, però ci guadagna. Non puoi farci un discorso normale, bisognerebbe dargli due sberle e dirgli: ‘Non parlare più a nome della comunità perché non la rappresenti, non ti vogliamo’. Nessuno si è mai sentito rappresentato da Mauro Coruzzi…”.

Platinette replica a Zorzi. Ma non è finita…

tommaso-zorzi-salute

Non poteva mancare la replica di Platinette arrivata nel corso di una diretta radiofonica su RTL 102,5. “Io ho un’opinione sulle unioni civili, lui ne può avere un’altra: chissenefrega. Chi ci rimette è chi osa ad avere un’opinione diversa dalla massa. Non fa per me quella legge”, ha voluto dire con forza Mauro Coruzzi che a luglio scorso, in un’intervista a La Verità, si era espresso in modo nettamente contrario alla proposta di legge a tutela dell’orientamento sessuale, suscitando le reazioni piccate del mondo LGBT.

Parole che evidentemente si scontrano con i pensieri e le ragioni di Andrea Zorzi. Questione finita? C’è da giurare che i botta risposta tra l’influencer, Heather Parisi, Lorella Cuccarini e Platinette siano solo appena cominciati…

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter