GF Vip, Carlotta dell’Isola contro Andrea Zenga

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
31/01/2021

Una volta terminata la puntata del GF Vip, come sempre alcuni concorrenti si sono confrontati in veranda: tra questi, una nervosa Carlotta dell’Isola, sembra non aver preso bene la nomination di Andrea Zenga e così, l’ex protagonista di Temptation Island, gli ha lanciato delle pesanti accuse. 

Progetto senza titolo – 2021-01-30T091331.305

L’ultima puntata del Grande Fratello Vip ha visto come protagonista indiscusso Andrea Zenga, che dopo aver parlato del suo rapporto con il padre Walter, ex portiere dell’Inter e della Nazionale, ha potuto finalmente incontrarlo, in un momento molto toccante che potrebbe segnare un nuovo inizio per i due.

Dopo aver sfogato in un lungo pianto le emozioni per questo incontro inatteso, la puntata è andata avanti e Zenga è stato chiamato a fare la sua nomination in modo palese, di fronte agli altri concorrenti. Proprio qui, c’è stato un colpo basso inatteso ricevuto da Carlotta dell’Isola, nominata da Zenga, che ha giustificato questo voto dicendo che i due, nonostante un rapporto solido, durante le ultime settimane non hanno condiviso molto dentro la casa del Grande Fratello.


Leggi anche: GF Vip, chi sarà il nuovo eliminato? Carlotta Dell’Isola nei guai?

La romana, ex protagonista della scorsa edizione di Temptation Island, è rimasta molto sorpresa e, dopo la puntata, ha lanciato un duro attacco contro Zenga.

Carlotta contro Zenga: la nomination inaspettata

Progetto senza titolo – 2021-01-30T091848.268

Carlotta dell’Isola, in veranda insieme a Tommaso Zorzi e Samantha De Grenet, ha cercato di tirare fuori quel carattere che in questa esperienza al Grande Fratello non si era ancora visto, attaccando duramente Andrea Zenga, che poco prima della nomination, l’avrebbe abbracciata dicendole di volerle bene e di aver trovato in lei un’amica.

Carlotta si è quindi sentita “tradita” da una persona a cui si sente legata da una profonda amicizia, nata già dall’albergo in cui, prima di entrare nella casa, stavano trascorrendo il periodo di isolamento necessario. Ma la romana non si è fermata qui: ha accusato Andrea Zenga di essere in grado solo di fare la “vittima“, piangendo spesso e mostrando i lati più sensibili, senza però prendere mai posizione nelle vicende della casa, usando come giustificazione il fatto di essere arrivato dopo gli altri.

Sicuramente la nomination ha infastidito, e non poco, Carlotta, che forse, però, sta giocando una sua strategia: Zenga potrebbe essere stato solo il pretesto per mostrare che quel carattere forte e combattivo, che spesso anche Tommaso Zorzi le confessa di non riuscire a vedere, fa ancora parte di lei.