GF Vip, chiusura anticipata?

La morte del fratello 27enne di Dayane, Lucas, a seguito di un incidente ha gettato in crisi tutti i vipponi. Non solo gli inquilini, me anche i fan del programma, colpiti dalla tragedia, chiedono la chiusura anticipata del reality. Avviata pure una petizione on line.

IMG-8295

La modella ha deciso di rimanere nella Casa, nonostante il terribile evento che l’ha colpita: a causa della pandemia di Covid-19, non può raggiungere il suo paese e, nel caso, dovrebbe rispettare la quarantena obbligatoria. In questo momento la vicinanza dei vipponi diventa fondamentale.

Muore il fratello 27enne di Dayne: i vipponi vogliono uscire

gf-vip-sogno-dayane-mello-fratello-morto-lucas-2

La morte di Lucas, il fratello di Dayane Mello, ha colpito tutti i coinquilini del GF Vip che sono entrati in crisi e, insieme, avrebbero parlato di uscire tutti dal programma.

Anche perché, come hanno fatto presente molti di loro,  niente potrà essere come prima: ridere, scherzare e giocare, in un momento simile. diventa davvero impossibile da poter portare avanti. Nulla potrà tornare come prima. Molti fan del programma, dunque, hanno deciso di avviare una petizione online per chiedere alla produzione  provvedimenti specifici.


Leggi anche: GF Vip: Dayane aveva previsto tutto

Chiusura anticipata del GF VIp, petizione e hashtag

Gf Vip2

Dopo il lutto che ha colpito Dayane e la decisione della modella di rimanere nella Casa nonostante l’evento, sul sito di petizioni online Change.org è comparsa una raccolta firme dedicata al reality, condotto da Signorini. Una petizione che chiede la chiusura anticipata del programma, visto che, dopo il lutto, le dinamiche di gioco sarebbero falsate e fuori luogo. Non solo, si chiede pure di devolvere il montepremi tra la famiglia di Dayane e gli ospedali impegnati in questa pandemia. Ecco il testo della petizione

“Oggi ci troviamo davanti un gravissimo lutto, che ha colpito una delle concorrenti, Dayane Mello pertanto credo sia inutile, più di prima, continuare con dinamiche di gioco che sarebbero solo superflue e riluttanti in questa situazione. Chiediamo la chiusura immediata del Grande Fratello Vip, senza l’assegnazione di un vincitore, e inoltre chiediamo di devolvere l’intero montepremi, diviso tra la famiglia di Dayane e un aiuto ai vari ospedali, impegnati nella lotta alla pandemia”.

Spopola infine sui social l’hashtag #NOALPROLUNGAMENTOGF, già in tendenza su Twitter.

GF Vip, anche sui social si chiede la chiusura anticipata

petizione

Sui social, in particolare su Twitter, gli utenti scrivono: “La favola si è spezzata dopo questa tragedia. Come si può pensare di portare avanti il programma?“, “Basta, non è possibile andare avanti. Signorini c’è bisogno di rispetto” , “ Una tragedia troppo grande che impedisce di continuare”.

Il popolo del web chiede a gran voce di firmare la petizione e fa un appello al programma. La finale è stata più volte posticipata e adesso dovrebbe terminare con l’elezione del vincitore il 1° marzo. È difficile, però, restare ancora un altro mese dopo una tragedia del genere.  Cosa deciderà la produzione del Grande Fratello Vip? Solo nelle prossime ore sapremo cosa succederà al programma.


Potrebbe interessarti: GF Vip: Dayane Mello boom di follower

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica