GF Vip, Daniele Dal Moro accusato: pesava le corteggiatrici a Uomini e Donne?

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
16/09/2022

Che anche Daniele Dal Moro entrerà nella Casa più spiata d’Italia, è stato annunciato solo da poco ma il nome dell’ex tronista ha già fatto discutere! Su di lui, infatti, sono piovute critiche relative al periodo in cui, a Uomini e Donne, era solito pesare le sue corteggiatrici.

GF Vip, Daniele Dal Moro accusato: pesava le corteggiatrici a Uomini e Donne.

Il 19 settembre, partirà la nuova edizione del Grande Fratello Vip. Nel cast ci sarà, almeno secondo le indiscrezioni, anche  Daniele Dal Moro, che si è fatto conoscere al pubblico per la sua partecipazione alla versione Nip del programma, all’epoca condotto da Barbara D’Urso.

Dopo la partecipazione al programma, però, il ragazzo era stato anche scelto come tronista di Uomini e Donne e così in queste ore sono tornate a farsi sentire le polemiche spuntate proprio quando lui era seduto sul trono.

Sembra infatti che durante il suo percorso il ragazzo, determinato a trovare una fidanzata che avesse caratteristiche fisiche precise, fece portare una bilancia in studio per verificare il peso delle ragazze.

Dal Moro, stufo della polemica, ha deciso di rompere il silenzio sui suoi social.

GF Vip: Daniele Dal Moro risponde alle polemiche

GF Vip, Daniele Dal Moro accusato: pesava le corteggiatrici a Uomini e Donne.

Per evitare di ricevere ulteriori messaggi stupidi e soprattutto inutili, ora vi spiego una cosa. Quando ho fatto il tronista a U&D non ho pesato delle ragazze perché (come molte persone monocellulari suppongo) mi interessasse sapere il loro peso corporeo. E questo pensavo (sbagliando) fosse una cosa chiara anche al più stupido degli esseri umani. Bensì perché mi fecero una proposta (perché, giusto per ricordarvelo, o quantomeno farlo presente, in un programma televisivo non è Daniele Dal Moro che decide quello che si fa o non si fa).

ha scritto un queste ore Daniele Dal Moro, spiegando che l’idea iniziale era proprio quella di cercare di fare passare un bel messaggio, senza far pensare alla gente che fosse ossessionato dalla perfezione fisica.

Chiaramente il problema che potesse passare un messaggio sbagliato sapevamo ci fosse, ma abbiamo voluto (sempre sbagliando) rischiare.

ha spiegato l’ex tronista, asserendo che sperava che la sua figura associata a tale tema potesse giovare in maniera positiva alla causa.

Quello che non sapevamo invece era che da lì a poco ci sarebbe stata una pandemia globale che avrebbe di colpo interrotto ogni singola ripresa, nonché la messa in onda delle puntate già registrate come il continuo di questa storia.

ha precisato il ragazzo, stufo di ricevere insulti e critiche gratuite.

In sostanza, io non voglio nulla, solo che non mi ca**te più il ca**o con questa storia perché di por***e ne ho già lette a sufficienza.