GF Vip, Dayane sprona Zenga: “Vai avanti”

30/01/2021

Dayane Mello si “prende cura” di Andrea Zenga e si confida con lui sul rapporto padre-figlio. La modella brasiliana de Grande Fratello Vip, dopo il confronto tra Andrea e Walter, lo invita a fare un passo avanti verso il genitore, che lo ha messo al mondo con amore. “La vita è breve per lasciarsi scappare le opportunità.

Schermata 2021-01-30 alle 14.36.04

Andrea Zenga, concorrente del Grande Fratello Vip, durante la puntata di venerdì 29 gennaio 2001 ha avuto la possibilità di incontrare il suo papà, che non vedeva da tempo. Il confronto con Walter ha molto provato il ragazzo che, subito dopo averlo salutato, è scoppiato a piangere. Lacrime abbondanti, calde, che racchiudono il dolore che Andrea ha provato e prova. Ma che nascondono anche la voglia di chiarire con il suo papà e darsi con lui una possibilità.

Gli inquilini del Loft di Cinecittà si sono stretti attorno a lui ma sicuramente chi è riuscita a comprendere al meglio lo stato d’animo di Andrea è Dayane Mello. La modella brasiliana è molto sensibile all’argomento genitori e si è immediatamente stretta al coinquilino. In modo molto materno, molto umano, molto saggio Dayane ha consigliato ad Andrea di lasciare la porta aperta e di cercare di dare un’altra opportunità al suo papà.


Leggi anche: GF Vip, il sogno ero**co di Dayane su Zenga: sei stato bravissimo

La convinzione di Dayane Mello

Schermata 2021-01-30 alle 14.34.13

Lei ne è fermamente convinta: tra qualche anno saranno più uniti che mai. La vita è imprevedibile, non si sa mai che cosa ci possa riservare, riserva tante grandi sorprese, a volte belle a volte brutte. E la presenza di un genitore scalda sempre il cuore. Tenere Walter fuori dalla sua vita potrebbe non essere la soluzione migliore, soprattutto tenuto conto che Andrea soffre molto per la lontananza del padre. Lei stessa aveva perso i contatti con suo padre, ma da quando si è riavvicinata a lui la sua vita ha preso una piega diversa. Oggi lei lo adora e lui è un fondamentale punto di riferimento.

Andrea la ascolta con grande attenzione, sente che quella ragazza può capire il suo stato d’animo e si apre a lei, ammettendo che probabilmente lui ha idealizzato un rapporto: “Devo mettere da parte l’ideale di rapporto che avevo in mente“.

Basta idealizzare il rapporto, ora è arrivato il momento di viverlo. Walter e Andrea hanno la possibilità di viversi e di costruire qualcosa. Come ha detto Zenga senior, il passato ormai è passato, adesso padre e figlio hanno un presente e un futuro da poter condividere. E allora basta recriminazioni: c’è qualcosa di bello e di importante da costruire, bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare sodo.


Potrebbe interessarti: GF Vip, Zenga duro con Dayane: “Non ama Rosalinda”

Dayane consiglia ad Andrea di guardare avanti

Schermata 2021-01-30 alle 14.24.55

E così, quando Andrea ammette di essere rimasto un po’ deluso dall’atteggiamento di suo padre, a sua detta un po’ leggero, la sua coinquilina gli consiglia ancora una volta di guardare avanti. Andrea sembra molto rassicurato dalle parole di Dayane e le promette che le metterà in pratica. E cercherà di mettere in pratica anche il consiglio di fare il primo passo: “Se adesso noi siamo chiamati per dare una gioia a loro, perché no?”.

D’altra parte Andrea non deve assolutamente dimenticarsi che lui è il frutto dell’amore tra la sua mamma e suo papà e che Walter ha preso un aereo, cosa che evidentemente non aveva fatto spesso in precedenza, solo per venire a parlare con lui.

“Perché non pensi che il vostro rapporto d’ora in avanti possa essere una fi**ta? Io vi vedo tra qualche anno tutti insieme. Ed è bellissimo. Tu devi visualizzare questa cosa e dargli una opportunità. Non vale la pena, Andrea, la vita è troppo breve. Un domani lui non c’è… è brutto. Quello che tu stai provando adesso si moltiplica. Io due anni fa ho quasi perso la mia mamma. È vero che non c’è mai stata, ma lei ci ha messo al mondo e questa è una grande responsabilità. Dai una opportunità alla vita, perché no?!”

Dayane racconta il suo passato a Zenga

Dayane racconta al suo coinquilino la propria esperienza, in modo tale che anche da quella possa trarre un esempio:

“Ci sono persone che stanno soffrendo per la malattia e noi per che cosa stiamo soffrendo? Per amore. E sono due cose completamente diverse. Come ha detto il tuo papà, non è detto che siano sempre i genitori a dover fare il primo passo. A 16 anni io sono scappata di casa poi a 19 ho cercato mio papà. E oggi abbiamo un rapporto stupendo, io lo stimo e lo amo alla follia. Io ho dato un’opportunità a questo rapporto ed è quello che devi fare anche te Andrea”.

Schermata 2021-01-30 alle 14.25.03

Infine gli dà un preziosissimo consiglio, ossia quello di girare pagina, per non farsi ancora del male: “Cerca di guardare tutto questo con gli occhi dell’amore, ti farà solo bene. Io da genitore ho visto un papà che tantissima voglia di dare il suo cuore a suo figlio. Quando esci da qua, la prima cosa che devi fare quando arrivi una in albergo e mandargli un messaggio e dirgli: grazie di esserci stato nel mio percorso”.

“Lo farò”, le promette Zenga.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica