GF Vip, De Blanck in lacrime: dimenticata da tutti

19/10/2020

Patrizia De Blanck è uno dei personaggi più frizzanti della casa del Grande Fratello. Oggi però la contessa è scoppiata in lacrime; la De Blanck sente molto la mancanza di suo figlia Giada e vorrebbe avere sue notizie. 

WhatsApp Image 2020-10-19 at 14.36.06

Patrizia De Blanck in pochissimo tempo è riuscita ad entrare nel cuore di tutti. La contessa con i suoi modi di fare riesce sempre a strappare un sorriso, anche nelle situazioni più critiche. Schietta e vivace, non capita quasi mai di vedere la De Blanck triste. Oggi però Patrizia ha sorpreso tutti, infatti all’ora di pranzo è scoppiata a piangere. A quanto pare la contessa sente molto la mancanza di sua figlia Giada, e si sente anche un po’ trascurata.

Nessun aereo per Patrizia De Blanck

add4a66f-fb9e-4925-bdaa-0b1ad8b12bba

Le lacrime della contessa hanno colpito tutti! Patrizia ha raccontato di sentirsi trascurata e di avvertire molto la mancanza di sua figlia Giada. Effettivamente quasi tutti i concorrenti hanno avuto dei contatti con i loro cari. Alcuni hanno potuto rivedere i figlio o i fratelli, altri hanno ricevuto degli aerei con dei messaggi, insomma in un modo o nell’altro sono riusciti a sentire la vicinanza e l’affetto dei propri cari.


Leggi anche: GF Vip cultura: Pierpaolo spiega Instagram a Patrizia De Blanck

Cosa che invece non è accaduta per Patrizia De Blanck. Per questo motivo la contessa inizia ad essere molto in pensiero; oltre a sentire la mancanza di sua figlia Giada, Patrizia è anche preoccupata perché non la vede e non ha sue notizie da circa un mese!

Di recente poi è anche arrivato un aereo per Maria Tersa Ruta da parte del suo compagno, si presume. All’ennesimo messaggio che non era per lei, la De Blanck non ha più resistito ed è scoppiata in lacrime! Adesso non ci resta che aspettare e vedere se la contessa riuscirà a vedere la sua adorata Giada o no.

Anna Vitale
  • Laureata in Scienze della Comunicazione digitale e d’impresa
  • Esperta in: TV e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica