GF Vip, Filippo Nardi escluso dal party del Grande Fratello

Filippo Nardi è arrabbiato perché è stato escluso dalla festa di Capodanno del Grande Fratello Vip. Lo svela lui stesso e poi “asfalta” la produzione e Signorini

IMG-5567

L’ex gieffino squalificato per le frasi sessiste, è sarcastico sul web: “Io mandato via per un comportamento fuori dallo spirito del  gioco: limonare sì, ironizzzare no?”

Nardi e Bettarini espulsi per frasi sessiste e per una bestemmia

nardi bettarini

E’ proprio l’ex vippone, Filippo Nardi a rivelare il motivo della sua assenza al party di Capodanno, organizzato dal Grande Fratello Vip. Infatti, alla domanda di un utente sui social, che chiedeva perché lui e Stefano Bettarini non fossero presenti in studio il 31 dicembre, Nardi ha semplicemente risposto: “Non sono stato invitato”.


Leggi anche: Barbara d’Urso: la verità di Filippo Nardi

Lo stesso per Bettarini, anche lui squalificato dal gioco, che sta andando avanti, non solo con scontri sul web, ma anche a colpi di azioni legali e che ha trovato in Nardi, naturalmente, accumunati dalla stessa sorte, un sostegno.

GF Vip, Nardi: “Limonare sì, ironizzare no”

IMG-5583

Bettarini, ha il dente avvelenato e continua a pubblicare post astiosi su Instagram,  dove lamenta il fatto che per altri vipponi, che si sono macchiati di simili comportamenti, si sia adottata una linea più che morbida: l’ex calciatore si è lamentato della mancata espulsione di Samantha De Grenet, colpevole di aver rivolto parole dure (“Ti uccido”) contro Stefania Orlando,  e proprio sotto questo post che Nardi ha lasciato un commento a dir poco velenoso in cui ricorda che il contratto parla di “comportamento fuori dallo spirito del gioco” che decreta l’eliminazione, peccato che, come dice Nardi: “ridere e limonare vi rientrano, ma litigare e ironizzare no”

Il contratto dice che un’eliminazione è valida per ‘un comportamento fuori dallo spirito del gioco’, ovviamente deciso da loro, purtroppo nessuno precisa cosa sarebbe esattamente lo spirito del gioco. Quindi ridere, piangere e limonare sembrerebbe lo spirito del gioco, litigare ed ironizzare no… boh? Peccato, mi stavo divertendo!

Nardi, ricordiamo, è stato squalificato con l’accusa di “sessismo” mosso verbalmente ai danni di Maria Teresa Ruta. Lui, però, sostiene  che le frasi incriminate fossero dettate dal sex humor inglese che lo contraddistingue e non dal suo presunto intento di fare sessismo.


Potrebbe interessarti: Isola dei famosi Filippo Nardi rifiuta la macchina della verità

Francesca Petruccioli
Giornalista professionista
Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter