GF Vip, Francesco Oppini (figlio della Parietti) vuole abbandonare

- 16/09/2020

In un’intervista a Chi Francesco Oppini racconta il suo rapporto con sua madre Alba Parietti, quello con suo padre e la sua voglia di fare la sua vita. Una vita diversa da quella fatta dai suoi due genitori…

alba-parietti-francesco-oppini


Non è facile essere il figlio di Alba Parietti. Francesco Oppini l’ha capito col tempo. Ora per fortuna ha raggiunto il proprio equilibrio: vende macchine, fa l’opinionista sportivo in un’emittente locale, ed è fidanzato con una brava ragazza, Cristina Tomasini. Ora è dentro la casa del Grande Fratello Vip. Con molta onestà a Chi racconta che “per me questa è un’opportunità di lavoro, di farmi conoscere per poter continuare a fare il commentatore sportivo, magari alternando le apparizioni a 7Gold con quelle in Mediaset, Sky o Rai. Mi piacerebbe essere ospite di Tiki Taka con Piero Chiambretti“. Chissà…


Leggi anche: Grande Fratello Vip: chi vuole abbandonare la casa?

Ma Francesco sa che “togliermi l’etichetta di figlio di Alba Parietti e Franco Oppini è impossibile, anche se diventassi fisico nucleare. Posso solo dimostrare di avere una mia identità, del resto non ho lavorato nel mondo dello spettacolo, altrimenti mi sarei fatto raccomandare…”.

Alba è stata come un secondo padre per Francesco

francesco-oppini-alba-parietti-1280×720

Per Francesco Oppini avere dei genitori famosi non è stato semplice. “Ho sofferto i pregiudizi stupidi e inumani alle scuole elementari, quando i miei compagni venivano a farmi vedere le copertine dei giornali in cui c’era mia mamma con i suoi fidanzati: non poteva venire dai bambini, era opera dei genitori. Ed era la cattiveria più meschina, ero piccolo…”

Genitori i suoi impegnati in televisione, nel cinema, a teatro. Genitori non sempre presenti. “Mi è pesato, a un certo punto, avere una mamma che non era una mamma: quando penso a una mamma che stira, che cucina e che ti porta la colazione a letto, quella è mia nonna. Mia mamma è stata come un padre aggiunto: papà mi faceva studiare e giocare a calcio, mia madre faceva quadrare i conti. Era severa, ma non mi faceva paura se urlava, temevo di più mio papà quando mi parlava piano”.

“Devo stare attento perchè Cristina è sensibile”

oppini francesco alba

Domanda di Chi: “La sua fidanzata come ha preso il suo ingresso nella Casa? Risposta. “E’ molto sensibile, dovrò stare attento a come mi muovo perché potrebbe interpretare male un’amicizia”. Gelosia in corso insomma. Future amcizie nella Casa? “Potrei trovarmi bene con Fausto Leali, con la Orlando, con Brosio, Zorzi e sono curioso di conoscere il fratello di Balotelli. A pelle, però, ci sono un paio di concorrenti che non mi piacciono per niente”.

In Cristina come nelle sue precedenti storie d’amore ha sempre cercato un po’ della sua mama: “Non potrei mai stare con una con le gambe brutte e che non ha personalità”. Consigli sentimentali ad Alba? “Lei ti ascolta solo se le dici quello che vuole sentirsi dire, se tocchi un tasto che le dà fastidio è finita la discussione. Devi farlo per gradi. Ma è buona e genuina ed è raro in questo mondo”.

Commenti: Vedi tutto