GF Vip, Giada De Blanck su tutte le furie: “Pronte le querele”

Sfogo della figlia della contessa Patrizia per gli attacchi subiti dalla mamma contro chi mette in dubbio il “sangue blu” e il titolo. “Ho già parlato con il mio avvocato”

patrizia-giada-de-blanck

Giada De Blanck ha deciso dopo quindici giorni di silenzio  di intervenire sulla vicenda che vede la mamma attaccata. Gossip che poi sono  stati smentiti dalla stessa Barbara D’Urso che ha mostrato il certificato del ministro della giustizia di Cuba.

GF Vip, il gossip: De Blanck senza titolo e nipote di Mussolini?

News 2004
archivio Image / Spettacolo / Giada De Blanck-Patrizia De Blanck / foto Insidefoto/Image

Buste Gold e  Gold shock, indiscrezioni e voci varie avevano animato la Casa in queste ultime due  settimane  quando si è parlato di una presunta falsità del titolo nobiliare della contessa Patrizia De Blanck e che, invece, fosse una discendente di Benito Mussolini.  Testimonianze e attestazioni di esperti di araldica e storici che avevano supportato tali teorie


Leggi anche: GF Vip cultura: Pierpaolo spiega Instagram a Patrizia De Blanck

GF Vip, la D’Urso ha fatto tornare tutto nei ranghi

d’urso live

E dopo che Barbara D’Urso aveva lanciato il gossip due settimane attraverso le “Buste” ecco che, sempre a Live – Non è la d’Urso, la nuova Busta Gold choc avrebbe confermato la nobiltà della Contessa. All’interno, infatti, vi era il certificato del Ministero della Giustizia di Cuba che attesta il titolo di Patrizia De Blanck. E la D’Urso, come spiega TrashItaliano, quando ha mostrato il contenuto della busta, ha dichiarato:

Questo è il certificato del ministero della giustizia di Cuba in cui si legge che Patrizia è nata dal matrimonio di Guillermo De Blanck e Lloyd Dario, la mamma della contessa, ce l’ha dato il barone Ivan Drogo.

GF Vip, Giada De Blanck: infamie e invenzioni sulla mia famiglia

giada-de-blanck-oggi

Giada ha spiegato che aveva deciso di stare in silenzio per rispetto del percorso che ha deciso di intraprendere sua madre al GF Vip ma che poi non poteva non prendere le distanze da tutte le infamie sentite:

  il silenzio sulla vicenda era dettato dal fatto che il percorso scelto dalla mamma era il suo e In molti mi hanno chiesto perché in questi giorni non mi sono espressa sua mia madre. Se sono stata in silenzio è solo perché questo GF Vip è il suo percorso, non il mio. Mi rincresce dover rompere questo silenzio per prendere le distanze da tutta la montagna di invenzioni e infamie che in questi giorni sono state tirate fuori sulla mia famiglia.


Potrebbe interessarti: GF Vip: la contessa De Blanck ieri e oggi, ecco com’è cambiata

La “contessina”  ha anche detto che sarà premura di sua madre smentire tutte queste notizie false e infamanti sui suoi genitori, i  nonni e sui titoli nobiliari che alcuni soggetti “continuano a mettere in discussione. Gettando fango sulla mia famiglia”.

GF Vip,  Giada De Blanck pronta alle vie legali

giada de blanck

Giada De Blanck, dunque, è pronta a mettersi in contatto con i suoi legali.

Sarà facoltà di mia mamma, la Contessa Patrizia De Blanck y Menocal, una volta uscita dalla trasmissione, decidere se e come tutelarsi anche nelle sedi opportune. Io ho intrapreso un mio percorso con un legale di fiducia che mi segue, a tutela della mia famiglia, una famiglia storica internazionale. E io mi dissocio totalmente sia da chi va in tv a sparlare su di noi con un sacco di informazioni false, sia dai programmi che continuano a dar loro spazio. Sono serena perché a breve tutto sarà chiarito e chi sta sbagliando in maniera vergognosa dovrà chiedere scusa e assumersene la responsabilità. A volta basterebbe studiare un po’ di più e parlare di meno a vanvera.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica