GF Vip: il sogno di Aldo Montano

Luca Uccello
  • Giornalista Professionista
24/01/2022

È stato uno dei protagonisti della prima parte del Grande Fratello Vip. Poi ha deciso di uscire, non prolungare la sua permanenza fino a marzo per tornare dalla sua Olga e i due suoi splendidi bambini, gli amori della sua vita. Ospite di Silvia Toffanin a Verissimo l’ex concorrente Vip ha confessato di pensare ad allargare la famiglia. Un’ipotesi che però la sua signora non prende in considerazione… Come andrà a finire?

12 / GF Vip, Aldo Montano vuole un altro figlio

Aldo Montano è uscito dalla Casa del Grande Fratello Vip per tornare da loro. Dalla sua famiglia. Da Olga Plachina e i due suoi piccoli: Olimpia e Mario, l’ultimo arrivato. Due bambini che valgono le medaglie più belle conquistate nella lunga vita da atleta di Aldo. Per questo ha preferito di dire di no ad Alfonso Signorini e uscire prima. Prima di marzo.

Non è stato facile perché ha lasciato tanti amici dentro la Casa. Da Gianmaria a Manuel. Non certo Alex Belli con cui continua ad avere delle accese discussioni anche in studio. Ma per lui tornare a casa è stato più importante di tutto come ha confessato nello studio di Verissimo, ospite di Silvia Toffanin:

“Tornare a casa dopo il GF Vip è stato bellissimo. I bimbi sono la nostra gioia. Ma è stata anche una botta al cuore, perché Olimpia in un primo momento si è girata dall’altra parte. La grande capisce, ha 5 anni, il piccolo è completamente cambiato. Me lo ricordavo nella culla e l’ho ritrovato un ragazzino…”

Un papà innamorato che avrebbe voglia di altri figli. Farebbe il terzo e non si fermerebbe più: “Ne farei altri dieci fosse per me”. E Olga cosa dice?

Altri figli? Olga per ora dice di no ad Aldo

12 / GF Vip, Aldo Montano vuole un altro figlio

Una proposta quella di Aldo Montano che non trova d’accordo sua moglie Olga:

“Abbiamo due splendidi figli, un maschio ed una femminuccia, va bene così…”

A Silvia Toffanin, la moglie atleta di Aldo ha confessato che non è stata poi così dura non averlo a casa per un periodo così lungo:

“Stare senza di lui tre mesi non è stato male. Non ho pianto più di tanto con le sorprese di qua e di là, con i bimbi, non vivevo molto emozioni. Poi dalla Russia è arrivata mia mamma e guardavamo Aldo in televisione che si è comportato bene”