GF Vip: Katia Ricciarelli insulta Lulù

Susanna Minelli
  • Esperta in TV e Spettacolo
07/01/2022

All’interno della casa del Grande Fratello Vip la tensione è altissima: Katia Ricciarelli continua ad attaccare Lulù Selassié con insulti pesantissimi. L’ultimo di questi invita la principessa etiope “a spararsi”. Ex gieffini sul piede di guerra: durante la diretta di stasera potrebbero chiedere la squalifica della soprano. 

ore 21 – Gf Vip, grave insulto di Katia a Lulù : “Se fossi come te mi sparerei”

Nella casa del Grande Fratello Vip la tensione è altissima. Ma soprattutto lo è tra Lulù Selassié e Katia Ricciarelli che non riescono più a gestire l’ antipatia reciproca che le lega dall’inizio del reality. Un’antipatia che è sfociata anche in veri e propri insulti che riguardano l’aspetto fisico oltre che quello caratteriale.

Nelle ultime ore la soprano è tornata a parlare delle offese ricevute dalla principessa etiope che avrebbe criticato attraverso delle battute il suo fisico “burroso”.

Una tensione che è poi sfociata nell’invito da parte di Katia nei confronti di Lulù di andare “a scuola nel proprio paese” e che ha raggiunto l’apice in queste ultime ore con l’ennesima dichiarazione al vetriolo nei confronti della principessa:

“Ha detto che sono una strega come quella di Biancaneve. A me dice? Che cattiveria e poi ne ha detta un’altra sul mio corpo. Quella ieri mi ha detto ‘mangia così ti ingressi ancora’. Ci rendiamo conto? Io volevo quasi dirlo ‘ah se fossi come te mi sparerei subito fidati’. Cosa vuole da me lei? A dire la verità io sono felice della mia faccia, del mio corpo, di come sono fatta. Sono fiera dei miei occhi e della mia intelligenza, non invidio nulla a nessuno e figurati a lei. Anzi mi diverto a guardare quando lei è a gambe scoperte. Così come mi piace vedere voi che siete ragazze e non ho nessuna invidia delle altre donne. Ci mancherebbe altro. Ognuno ha il suo fisico e basta”.

Gli ex gieffini chiederanno la squalifica di Katia?

ore 21 – Gf Vip, grave insulto di Katia a Lulù : “Se fossi come te mi sparerei”

Le esternazioni di Katia non piacciono. Tuttavia anche Lulù non è stata immune dalle critiche del pubblico e dai richiami della produzione. Quest’ultimi, però, non sono mai arrivati per la soprano.

Tanto che gli ex gieffini Clarissa Selassié, Patrizia Pellegrino, Samy Youssef e Ainett Stephens sono pronti a protestare contro la produzione se non verranno presi provvedimenti:  tra chi è pronto ad abbandonare lo studio questa sera e chi ha già dichiarato di piazzarsi al centro del palco per manifestare.