GF Vip: Katia Ricciarelli racconta una verità distorta? Le parole ambigue…!

Arianna Preciballe
Esperta di: Gossip, Moda e Design
28/03/2022

Katia Ricciarelli, che nell’ultima edizione del Grande Fratello Vip ha fatto davvero molto parlare di sé, in queste ore è tornata a tirare le somme della sua avventura al Grande Fratello Vip, rivelando di aver imparato molto nel reality ma di non essersi pentita di nulla!

GF Vip, Katia Ricciarelli rompe il silenzio: nessuna colpa nel reality?

Il percorso di Katia Ricciarelli nella Casa più spiata d’Italia ha sollevato davvero moltissime polemiche tra i telespettatori del Grande Fratello Vip ma anche tra i vipponi, stufi di fronte a quelle che sono state considerate mancanze di rispetto. 

Per questo una volta uscita dal programma di Canale 5 la soprano ha deciso di prendersi una pausa dalla tv e anche se per ora non sembra aver intenzione di tornare sulle scene, ha comunque rilasciato una lunga intervista in cui parla della sua esperienza nel loft di Cinecittà.

Ancora una volta, però, l’ex moglie di Pippo Baudo ha fatto sapere di non essere d’accordo con le polemiche raccolta ma che, anzi, proprio grazie al programma di Canale 5 ha imparato a rispettare gli altri. 

Katia Ricciarelli fa dietrofront: cosa è successo al GF?

GF Vip, Katia Ricciarelli rompe il silenzio: nessuna colpa nel reality?

Finalmente Katia Ricciarelli è tornata a parlare della sua esperienza al Grande Fratello Vip, programma dopo il quale, in realtà, aveva spiegato di volersi prendere una pausa.

A SuperGuidaTv, infatti, la 76enne ha parlato del suo percorso nella Casa più spiata d’Italia, giustificando ancora una volta i suoi comportamenti, da alcuni considerati eccessivi.

Non mi sono mai pentita di quello che ho fatto perché l’ho scelto io. Non posso dare la colpa a nessuno. Ho voluto fare io questa esperienza e l’ho fatta. Non pensavo di stare per molto tempo nella casa del GF Vip. Credevo che sarei rimasta per un mese e mezzo o due al massimo e invece è passato mezzo anno.

ha spiegato la donna, che ha anche rivelato che tronando indietro non rifarebbe il programma.

Questa esperienza mi ha insegnato a rispettare gli altri. A volte però quando gli altri non ti rispettano ti viene voglia di rispondere a tono. Tutte le volte in cui ho sbagliato con gli altri ho chiesto scusa.

ha continuato la donna, decisa a difendersi dalle accuse che le sono state fatte.

Sembra che io abbia un carattere duro ma non è così. Dopo due minuti ci rido sopra. Tutti noi possiamo avere delle reazioni eccessive. L’importante è riconoscerlo e chiedere scusa.

ha detto l’ex moglie di Baudo, giustificando il suo comportamento parlando della convivenza forzata e della sua abitudine a vivere da sola.

Insomma, Katia non si sente in colpa per i siparietti a cui ha dato vita, per gli insulti e gli appellativi poco eleganti con cui si è rivolta ai suoi coinquilini… voi cosa ne pensate?