GF Vip: la Contessa riabbraccia Giada

10/11/2020

Sorpresona del Grande Fratello Vip per gli 80 anni del contessa Patrizia De Blanck. Quali sono stati i suoi regali? Scopriamolo insieme…

Schermata 2020-11-10 alle 01.31.57

Il Grande Fratello Vip ha mantenuto la promessa e per il compleanno della contessa Patrizia De Blanck ha organizzato delle sorprese davvero meravigliose. Patrizia ha compiuto ottant’anni e, dopo la festa che è stata organizzata per lei dai suoi coinquilini, ci voleva però davvero qualcosa di speciale.

Un tango per la De Blanck

Schermata 2020-11-10 alle 01.46.10

La prima sorpresa è un invito ad uscire sulla passerella antistante la celeberrima porta rossa della casa più spiata d’Italia. Per l’occasione Patrizia viene accompagnata dai suoi due fidi scudieri: Enock e Pierpaolo. I tre vengono fatti accomodare a un tavolo su cui ci sono tre flûte di champagne. E mentre brindano due straordinari ballerini interpretano un meraviglioso tango, il ballo preferito dalla contessa. Che poi si lancerà in un ballo con il fratello di Mario Balotelli respingendo invece il povero ex velino di Striscia la notizia. Patrizia è felice e contenta, ma qualcosa le manca. E infatti mormora ai suoi due scudieri: “Io avrei tanto voluto vedere Giada”.


Leggi anche: GF Vip: la contessa De Blanck ieri e oggi, ecco com’è cambiata

La contessa riabbraccia la figlia Giada

Detto… Fatto. La contessa viene accompagnata nel giardino sul retro del Cucurio. Lì c’è un enorme pacco che lei può scartare. All’interno una teca con la figlia di Patrizia. Un espediente ingegnoso è stato ideato dal Grande Fratello: due maniche di plastica in cui Giada può infilare le sue braccia e abbracciare la mamma. Patrizia non riesce più a trattenere le lacrime, a sua volta si abbandona tra le braccia della figlia e le riempie di domande. Giada la rassicura, fuori va tutto bene, a casa va tutto bene e lei se la cava alla perfezione.

Schermata 2020-11-10 alle 01.31.48

“Ti ho sentito ogni giorno parlare di me, sei stata una mamma meravigliosa, mi hai cresciuto con dei valori che non ci sono più”, aggiunge  Giada. Patrizia ascolta le parole di sua figlia tra le lacrime, quindi le dice: “Sono felice di averti rivisto”.

Prima di andare via la contessina  fa un invito mamma: “Mamma, non ti voglio più vedere piangere. E cerca di stare nella casa il più possibile. Finché tu sei lì dentro io sono tranquilla perché tu sei protetta”.

Silvia Tironi
Giornalista professionista
Laureata in Lettere
Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter