GF Vip, la Gregoraci mente: parola di Mino Magli

- 29/10/2020

Al settimanale Oggi, Mino Magli ha affidato la sua lettera durissima di risposta a Elisabetta Gregoraci (protagonista del Grande Fratello Vip) che ha sempre sostenuto che lui fosse il fidanzato di sua cugina. Niente di vero a quanto sembra…

mino-magli-ex-fidanzato-di-elisabetta-gregoraci-C-1-article-16211-launch-horizontal-image


Di suo pugno Mino Magli ha consegnato al settimanale Oggi una lunga lettera dove risponde punto su punto a Elisabetta Gregoraci con una premessa. “L’ex regina del Billionaire ha sempre sostenuto che Mino fosse il fidanzato della cugina. Lui risponde esibendo foto nelle quali stanno insieme, mostra biglietti aerei dei viaggi fatti, racconta di averla sostenuta e aiutata per sei an- ni, arrivando a versare per lei la caparra di un appartamento nel centro di Roma…”. Insomma le prove ci sono.

Un’esigenza, quella di dire la sua verità nata solo ora. Perché “finché faceva la moglie e la madre sono stato zitto, un po’ per rispetto, un po’ perché avevo il desiderio di conservare un bel ricordo di Elisabetta. Quella di chiudere gli occhi davanti alle sue bugie era per me quasi un’abitudine. Persino di fronte alle notizie di Vallettopoli feci finta di nulla: all’epoca ero innamorato, e temevo che scoprire la verità mi avrebbe costretto a lasciarla, così accettai le sue rassicurazioni. Ma ci si sveglia anche dal sonno più lungo”.

Mino si è sentito preso in giro da Elisabetta

mino magli gregoraci

Cara Ely – comincia così la lettera di Mino Magli – (…) Il primo tradimento è quello fisico e sentimentale, quello alimentato e nutrito dalle tue menzogne ogni qual volta dichiaravi tutta la tua onestà, la tua lealtà ed il tuo amore per me, quello in cui asserivi che tra te e Flavio non vi era che una semplice amicizia. Solo oggi, amareggiato, scopro di aver fatto parte di un popolato condominio”.

“Il secondo, quello che brucia a distanza di 13 anni, il peggiore in assoluto, è quello di aver partecipato ignaro ad un piano da te abilmente studiato a tavolino, un piano che mi ha reso complice delle tue menzogne quando ripetutamente mi rinnegavi spacciandomi per il fidanzato di tua cugina. (…) Mi sembrava amore il tuo quando, tornata dal tuo viaggio in Kenya nel 2006, nonostante già flirtassi con Briatore, mi preparasti una cenetta a lume di candela e mi dicesti: «Mino ti prego non mi dire niente… stiamo solo insieme, del resto parleremo dopo”. E il dopo fu una sua lettera consegnata a mano a Mino. Una lettera che lui conserva gelosamente ancora.

Mino ha perso una grande donna per Elisabetta

ELI GREGORACI

Una lettera che Mino Magli cita, in qualche suo dettaglio, nella sua risposta rilasciata al settimanale Oggi. “In questo mio cammino io ti vorrei sempre accanto a me, ma non so se tu accetterai mai il nostro modo un po’ particolare in questo momento di stare insieme. (…) Io tengo tanto a te… veramente non voglio perderti. Ma ho tanta paura”. “Paura di cosa Eli? Del particolare contratto con Briatore?”

Poi ancora: “Perché giochi con i sentimenti degli altri? Perchè nella Casa del Grande Fratello Vip non dici la verità?”. Infine un’altra triste verità: “Io in quel periodo, per lei ho perso una grande donna, una donna che mi amava sopra ogni cosa, ma di questa mia stupidità mi ritengo l’unico responsabile nel non aver letto a pieno la vera natura della Gregoraci. Le auguro una vita ricca… come piace a lei”.


Leggi anche: GF Vip Briatore – Gregoraci, la lettera è un falso?

Commenti: Vedi tutto