GF Vip, la mamma di Onestini umilia Nikita con parole pesanti

La madre di Luca Onestini, Carla, è entrata nella Casa del Grande Fratello Vip e ha avuto uno scontro con Nikita Pelizon: la donna ha difeso il figlio dopo che gieffina lo aveva accusato di averla soltanto illusa. 

GF Vip, la mamma di Onestini contro Nikita: “ti meritavi di essere portata a letto e poi scaricata”

Carla, madre di Luca Onestini, concorrente di questa settima edizione del Grande Fratello Vip, è entrata nella Casa di Cinecittà per difendere il figlio dalle accuse di Nikita Pelizon. Infatti, la gieffina aveva affermato che Luca l’aveva illusa per poi rifiutarsi di approfondire la loro conoscenza.

Dunque, Carla, una volta entrata in studio, si è rivolta prima a suo figlio, congratulandosi per il percorso che stava facendo all’interno del reality show:

Sono contentissima di come ti stai comportando. Sei un ragazzo pulito e trasparente. Le persone che dicono la verità sono scomode per quelle false. Sai ragionare e li costringi a inventare nuove bugie.

Poi, ha continuato:

Sei tutto d’un pezzo e continua così. Non provochi nessuno, non raccogli, non insulti. Ho sentito delle cretinate. Offendere è la risposta più facile per chi non sa argomentare. Si può criticare qualcuno, non offendere. Tu sai usare il cervello e dialettica. Hai una sensibilità che qualcuno non ha ancora capito.

Gf Vip, la madre di Luca Onestini si scaglia contro Nikita Pelizon: “non hai credibilità”

GF Vip, la mamma di Onestini contro Nikita: “ti meritavi di essere portata a letto e poi scaricata”

In seguito, il discorso di Carla, la madre di Luca Onestini, si è spostato su Nikita Pelizon. Sempre parlando con il figlio, la donna ha detto:

Con Nikita hai tutte le ragioni. Sei stato strenuamente rispettoso. Come donna sarei stata contenta. Ti prendi le critiche da uno come Antonino che ha un comportamento vergognoso. In Nikita ho visto strategia e falsità, non ho visto niente di autentico. Lei prima ha cercato di fare l’accoppiata con Ciupilan, poi gli ha dato un calcio nel sedere e non l’ha più considerato. Lei non può prendere in giro tutti. Come non può pensare che Luca che è naturalmente espansivo debba modificare gli atteggiamenti. Nikita non è il centro del mondo.

Infine, rivolgendosi direttamente a Nikita, ha detto:

Non hai credibilità. Sei una grande stratega, anche la cena è stata una strategia alla quale non ha creduto nessuno. Ti saresti meritata un Antonino che ti portasse sotto le coperte e ti scaricasse il giorno dopo.