GF Vip: la rivelazione di Clizia Incorvaia su Paolo Ciavarro

Love story, nata all’interno della Casa del Grande Fratello Vip, fra Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, ma poi a causa dell’emergenza sanitaria la loro storia, invece di proseguire si è dovuta interrompere a causa della quarantena.

5676B59E-D9E3-45AD-8330-1A0676971420

L’influencer siciliana e il giovane romano dopo che sono usciti dalla Casa del Grande Fratello non si sono potuti vedere: lui a casa della mamma Eleonora Giorgi a Roma, mentre Clizia è in Sicilia.

Clizia: “Voglia incredibile di fare l’amore con Paolo”

clinzia paolo gf vip

La storia nata dentro la Casa più spiata d’Italia si è interrotta proprio quando poteva diventare più seria, insomma sul più bello. Dentro la Casa hanno dovuto mettere a freno la loro passione e poi il Coronavirus ha fatto il resto, impedendo ai due di stare insieme e “consumare”, rendere fisico il loro rapporto fino ad allora soprattutto “spirituale”. E Clizia in un’intervista a Novella 2000 ha spiegato tale desiderio che è stato stroncato sul nascere


Leggi anche: GF Vip 4, ecco cosa accade traCiavarro jr. e Clizia

Clizia: non abbiamo ancora fatto l’amore

DE305B9A-DF3C-4E08-B9AA-DE300687DF91

Lo ha rivelato durante l’intervista:

“La cosa più incredibile è che non siamo mai stati insieme. Mai. Nella Casa ci siamo trattenuti, poi ci hanno detto che se fosse capitato, non avrebbero mandato in onda le immagini, ma non siamo tipi, né io né lui, di fare cose del genere. Comunque a chi capita di amarsi e non “consumarsi’? Abbiamo una voglia matta di fare l’amore”.

La distanza alimenta la passione

223EA9C5-1612-4954-B9EE-B95EA94B6AAA

Un desiderio in ascesa: la voglia di stare insieme fra Clizia e Paolo è davvero grande. Clizia aggiunge: “Tra me e Paolo la distanza non fa altro che alimentare il desiderio; è tutto un crescere. Assurdo: viviamo questa situazione orwelliana, siamo nati in un reality, siamo separati da un lockdown prima impensabile, realtà e irrealtà si confondono. Un destino strano: sembra separarci invece ci unisce. Perché a unirci è tutto”.

Paolo e Clizia: maratone notturne al telefono

Incorvaia-ciavarro 2

E’ vero che è mancata, in questa quarantena, la presenza fisica ma di certo la presenza “virtuale” è stata sempre attiva eccome.  Come spiega Clizia:

“Soprattutto la notte. Con Paolo parliamo anche cinque ore, non ci stanchiamo mai. Ci sfottiamo. Io lo chiamo ‘pariolino’ o ‘principe’ perché è il mio principe, prendo le foto che lui posta su Instagram e faccio video in cui risulta un po’ tamarro, lo prendo in giro. Lui mi chiama ‘parac….a’. Giochiamo”.


Potrebbe interessarti: Domenica Live: la D’Urso perdona Clizia e Paolo Ciavarro

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter