GF Vip, la setta satanica dei Vip: Adua “Non ce la facevo più”

24/09/2020

Dalla casa del Grande Fratello è saltato fuori lo scandalo del cosiddetto “Ares Gate”, presunta setta presente dietro le quinte del mondo della televisione e dello spettacolo, creata da un certo Lucifero. Lo scandalo è emerso da Adua Del Vesco e Massimiliano Morra all’interno della casa del GF Vip. 

gf-vip-2020-adua-del-vesco

Lo scandalo prende il nome da una casa di produzione che ha lavorato per molto tempo con Mediaset. Piano piano stanno emergendo altre verità riguardanti questa “setta” anche al di fuori della casa. Sono molti i Vip che hanno qualcosa a che fare con questa situazione o che hanno qualcosa da dire su questo “Ares Gate”.

Dalle parole di Adua Del Vesco al Grande Fratello Vip si può capire, indirettamente, che il misterioso Lucifero sia Alberto Tarallo, sceneggiatore e produttore. Quest’ultimo compagno di vita e collega di lavoro di Teodosio Losito, anche lui sceneggiatore, morto suicida a gennaio 2019. Nelle parole di Adua, si può percepire quanto fosse incredibile la situazione che stavano vivendo quel momento della loro vita e che figura “cattiva” poteva essere quell’uomo che si fa chiamare Lucifero. “Niente può valere tutti gli anni che ho perso accanto alla mia famiglia e al mio fidanzato, col quale non sono potuta stare per suo volere. Quei momenti non me li darà più indietro nessuno (…) Io a un certo punto non volevo più vivere. Non ce la facevo più“.


Leggi anche: GF Vip: la setta satanica e il mistero dei VIP in ospedale

Il coinvolgimento di Morra e Adua

massimiliano-morra-adua-del-vesco-1364991

Quando poi Morra, suo fidanzato al tempo, ebbe un’incidente gravissimo, Adua non riuscì neanche ad andare in ospedale per vederlo. “Io ho detto loro ‘prendo la macchina e vado a trovarlo’. Lo sai chi mi ha bloccato, mi ha davvero bloccato nel venire”. L’attrice definisce quel particolare momento “atroce“. Manipolazione psicologica che ha portato la ragazza a soffrire di depressione e anoressia.

Sulla morte di Losito, l’attrice nella casa mentre parlava con Morra, ha raccontato: “Non ero lì quando è successo, l’ho scoperto dopo”; “Sono scappata di notte, non ce la facevo più. Se fossi rimasta avrei fatto la stessa fine, ero veramente sola“. Parole che fanno rabbrividire chi le ascolta. I due, poi, hanno continuato a parlare dell’argomento, confessando la paura di fare nomi e di dire cose sbagliate. “Sappiamo cosa abbiamo subito, ma è il nostro passato e non dobbiamo andare oltre”. Queste le parole di Massimiliano Morra, invece, che, impaurito, cerca di non pensare troppo alla questione.

Ares Gate: le dichiarazioni degli altri Vip

BeFunky-collage-6-3

Dagospia ha voluto approfondire seriamente la situazione, contattando attrici che sono passate, in qualche modo, dall’Ares. Eva Grimaldi, ad esempio, non è riuscita a dire di più di un “no comment.”. Nancy Brilli, invece, è riuscita raccontare qualcosa a Giuseppe Candela, noto giornalista di Dagospia. “Non ho assolutamente rapporti con Alberto Tarallo, so solo che da un giorno all’altro ho smesso di lavorare” dichiara l’attrice: “non ero particolarmente presa dal lavorare con loro, la gestione non era chiara.” Giuliana De Sio si lascia andare: “Io non ho più lavorato con loro, c’era una distanza di visione.”. Le hanno anche chiesto, all’uscita di una nuova fiction, di fingere un flirt con un altro attore per cercare di aumentare il pubblico, ma la nota attrice si è messa a ridere e ha detto: “Questo no, non lo posso fare.”.


Potrebbe interessarti: GF Vip, Manuela Arcuri contro Morra e Del Vesco: “Non si gioca con la vita delle persone”

Si è parlato di una villa a Zagarolo (RM) dove vivevano insieme tutti gli assistiti dall’agenzia. L’abitazione era circondata dal nulla e chi c’era dentro non poteva avere contatti con nessuno. Ad alcuni veniva imposto il cambio del nome o dell’età. Una situazione psicologica veramente forte che portava all’istigazione al suicidio di chi non ce la faceva più.

Queste sono solo alcune delle tante storie che stanno venendo fuori questi giorni. Sono coinvolti moltissimi personaggi dello spettacolo. Barbara D’urso ha addirittura dichiarato che farà uscire nomi su nomi e che dirà la verità nuda e cruda.

Staremo a vedere!

Devid Cimarelli
Esperto in: Gossip, Social e Influencer
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica