GF Vip nella bufera: Dayane resta nella casa nonostante il lutto

03/02/2021

Nonostante il gravissimo lutto che ha colpito la sua famiglia Dayane Mello ha preso la decisione di rimanere nella casa del Grande Fratello Vip. La prima finalista non potrebbe comunque tornare in Brasile a causa delle restrizioni dovute al Covid-19. Il web si scatena contro la sua scelta di non interrompere l’avventura.

Schermata 2021-01-07 alle 13.08.53

Dayane Mello resta nella casa del Grande Fratello Vip. La modella brasiliana, che nella tarda mattinata di oggi è stata raggiunta dalla terribile notizia della morte di suo fratello Lucas, coinvolto in un incidente d’auto la scorsa notte, si è allontanata dal Loft di Cinecittà per pochi minuti, poi, tra le lacrime, ha fatto ritorno tra i suoi compagni di reality show, di fatto decidendo di proseguire l’avventura che potrebbe regalarle la vittoria finale.

Dayane Mello decide di restare al GF Vip

Alla terribile notizia della perdita che ha colpito lei e la sua famiglia tutti i suoi coinquilini lei si sono stretti attorno, manifestandole affetto, sincera vicinanza e comprensione. E di fronte alla sua scelta di restare in gioco, nonostante quello he le è accaduto, nessuno di loro le ha dato contro.


Leggi anche: GF Vip: Dayane Mello boom di follower

Il web “massacra” Dayane Mello

Schermata 2021-02-03 alle 17.29.58

Non è accaduto così, invece, da parte del popolo del web che si è invece scagliato pesantemente contro la scelta della brasiliana. Sui social le critiche sono piovute abbondantemente e lo sconcerto è stato ampiamente manifestato: secondo molti, infatti, Dayane avrebbe dovuto lasciare definitivamente la casa per vivere il suo lutto nel privato.

Ma come ben sappiamo la famiglia della vippona vive in Brasile e la concorrente del programma più spiato d’Italia non può in alcun modo raggiungerla, a causa delle restrizioni dovute al Covid-19. Ecco dunque motivata la scelta di restare insieme ai suoi coinquilini: “Non posso andare in Brasile perché devo fare la quarantena. Starei in quarantena in un container, da sola“, ha spiegato Dayana, giustificando di fatto la sua scelta di non uscire dal gioco.

Inoltre Dayane pensa anche alla sua bambina: tornare a casa da lei sarebbe peggio, dovrebbe spiegare a Sofia il motivo per cui la mamma sta così male. E le sembra una brutta cosa.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica