GF Vip: Paolo Brosio eliminato, flop clamoroso

10/11/2020

Eliminato Paolo Brosio dal Grande Fratello Vip. Solo il 3% del pubblico ha votato per salvarlo. Una vera bocciatura per l’ex inviato di Emilio Fede divenuto paladino della religione

Schermata 2020-11-10 alle 09.27.16

Paolo Brosio è il concorrente eliminato e ha dovuto lasciare la casa del Grande Fratello Vip durante la diretta di lunedì 9 novembre. In nomination questa settimana erano in sei: quattro scelti dai coinquilini (Maria Teresa Ruta, Stefania Orlando, Francesco Oppini e Massimiliano Morra) e due finiti per un provvedimento disciplinare (Paolo Brosio e Andrea Zelletta) preso dal Grande Fratello Vip: i due vipponi, infatti, si sono macchiati di una violazione del regolamento.

Hanno entrambi spifferato notizie provenienti dall’esterno della casa: Brosio, entrato la scorsa settimana in gioco dopo 35 giorni di ospedale per Covid, sostiene di aver solo confermato informazioni che i coinquilini avevano e oltretutto i averle confermate solo a pochi di loro, quelli che hanno dimostrato di saper già la risposta alla loro domanda, mentre Zelletta ha recuperato le informazioni quando è uscito per 48 ore dal loft di Conecittà per questioni personali. Ma, come sostenuto dal conduttore Alfonso Signorini, non si viola il regolamento ascoltando informazioni, ma spifferandole.


Leggi anche: GF Vip: Signorini furioso con Brosio “Libero di andartene”

Condannato lo “spifferatore” Paolo Brosio

brosio dayane adua

Paolo Brosio ha costruito la sua carriera di giornalista raccontando notizie, questa volta il suo “mestiere” lo ha condannato al televoto e all’uscita dopo solo una settimana dalla casa già spiata d’Italia. Gli inquilini della casa si sono molti dispiaciuti per la sua eliminazione, il pubblico ha invece gioito, avendo poco gradito i suo modo di fare e di dire. In una sola settimana di permanenza nel loft di Cinecittà ne ha combinate e dette di tutti i colori. Ed è pure stato graziato da GF Vip, che ha usato due pesi e due misure, secondo il pubblico, nei suoi confronti rispetto ad altri concorrenti (vedi Denis Dosio).

Ma che cosa ha combinato nello specifico il giornalista? Nell’ordine ha raccontato informazioni sul cambio della durata del Grande Fratello e sui nuovi ingressi (Stefano Bettarini, Giulia Salemi e Selvaggia Roma), ha deluso per il negazionismo sul Covid-19, nonostante sia stato 35 giorni in ospedale, ha spettacolarizzato la sua fede e la preghiera, è apparso piuttosto viscidino nelle sue manifestazioni su Rosalinda Cannavò e Dayane Mello, ha usato intercalari un po’ troppo coloriti e fatto una sconvolgente battuta sul gas di Auschwitz che il GF Vip avrebbe dovuto condannare apertamente con la squalifica.

E infatti… Brosio è stato scelto solamente dal 3% di chi ha votato, contro l’11% di Andrea Zelletta, il 14% di Massimiliano Morra, il 18% di Francesco Oppini, il 26 di Maria Teresa Ruta e il 28% di Stefania Orlando.


Potrebbe interessarti: GF Vip: Brosio su Ebrei, camere a gas e tedeschi

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica