Gf Vip: Samantha De Grenet difende Alfonso Signorini

21/11/2021

La soubrette napoletana Samantha De Grenet difende il conduttore del Grande Fratello Vip Alfonso Signorini dopo le dichiarazioni fatte da quest’ultimo riguardo l’interruzione di gravidanza: “Il diritto alla libertà di parola va rispettato fin quando non vi è incitamento all’odio”. 

Samantha-De-Grenet-Antonella-Elia-GFVip

Samantha De Grenet, soubrette ed ex concorrente del Grande Fratello Vip, difende Alfonso Signorini dalle accuse ricevute dopo che quest’ultimo ha dichiarato durante la trasmissione di essere contrario all’aborto. Una dichiarazione che ha provocato un vero terremoto e dai cui in molti hanno preso le distanze. In primis la Endemol Shine Italy S.p.A. società di produzione e distribuzione televisiva italiana che produce format televisivi tra i quali il Grande Fratello Vip che così era intervenuta tramite un comunicato stampa ufficiale:

Nella puntata di ieri di Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini ha espresso la propria opinione su un tema importante e sensibile come quello dell’aborto, che è un diritto di ogni donna sancito dalla nostro ordinamento. Per rispettando le opinioni di ognuno, come Endemol Shine Italy esprimiamo la nostra distanza dalla sua personale posizione. In tutte le comunità e in tutti i gruppi di lavoro le opinioni posso essere diverse e Grande Fratello si distingue da sempre attento a tutte le evoluzioni della società e al rispetto dei diritti civili.


Leggi anche: GF Vip, Samantha De Grenet: tutte le pubblicità

La difesa di Samantha

gf-vip-signorini-querela-un-ex-gieffino-alfonso-signorini-dramma-grande-fratello

Alfonso Signorini alla valanga di critiche ricevute aveva risposto con un tweet:

Tra i diritti civili per i quali mi batto da sempre ci sono il rispetto e la difesa della libertà di pensiero. Un principio che difendiamo, anzi difenso, con assoluta fermezza. Indipendentemente dai miei gruppi di lavoro.

Un breve post che tuttavia non ha placato le polemiche. Tanto che, se in molti vip, hanno deciso di criticare le parole di Alfonso, qualcun’ altro ha deciso di provare a difenderlo come Samantha De Grenet:

Solidarietà ad Alfonso Signorini che in questi giorni viene attaccato duramente sui social per avere espresso la sua, e dico sua, opinione sull’aborto. Ora questa può essere condivisibile o no, ma va rispettata! L’interruzione volontaria di gravidanza è un diritto di ogni donna sancito dal ordinamento del nostro paese che è stato conquistato con non poca fatica, ma questo non deve essere strumentalizzato per attaccare un presentatore o il suo programma solo perché ha espresso la propria idea. La libertà di parola è considerata, nel mondo moderno, un concetto basilare nelle democrazie liberali… Diritto alla libertà di parola va rispettato fin quando non vi è incitamento all’odio.