GF Vip: Signorini furioso con Brosio “Libero di andartene”

Paolo Brosio appena è entrato nella Casa  è stato rimproverato a lungo da Alfonso Signorini per aver rivelato segreti agli altri inquilini e per aver pregato, insieme alla contessa, ad alta voce

Paolo-Brosio-al-Grande-Fratello-vip

Signorini aveva chiesto a Brosio di pregare in modo più intimo e il concorrente in confessionale era sbottato contro il conduttore difendendosi ed attaccando: “Tutti gli autori non sopportano che io preghi”. Signorini non ci sta e dice: “Se non gli va bene è libero di andarsene”

GF Vip, botta e risposta fra Brosio e Signorini

paolo-brosio-3-1280×720

Botta e risposta fra il nuovo concorrente Paolo Brosio, che finalmente è riuscito a entrare nella Casa, e Alfonso Signorini. Però non ha fatto nemmeno in tempo a entrare che Brosio è stato subito messo in punizione e mandato in nomination e rimproverato: non solo per avere rivelato agli altri inquilini alcuni segreti che solo la produzione del reality poteva rivelare ma anche per le preghiere urlate ad alta voce insieme alla Contessa Patrizia De Blanck  che hanno agitato gli animi della Casa, tanto da indurre il conduttore, dopo uno scontro in diretta, a chiedere a Brosio di vivere la fede in modo più “silenzioso” e meno spettacolarizzato


Leggi anche: GF Vip, Brosio terrorizza la Gregoraci: “Devo tornare da mio figlio”

GF Vip, Signorini a Brosio:  “Vivi la tua fede in silenzio”

gf-vip-alfonso-signorini-rischia-di-perdere-la-conduzione-alfonso-signorini-grande-fratello-vip-4-ascolti-tv

Signorini  aveva detto al concorrente che non c’era bisogno di urlare in quel modo la propria fede rimproverandolo:

 Se vuoi pregare, prega in silenzio. Questo spettacolarizzare la religiosità non ci piace e te lo dico io che sono cattolico praticante

Brosio si era difeso  ma poi aveva accettato tale  imposizione. Ma a fine puntata ecco che si era risentito  e aveva protestato per il rimprovero:

Non mi meritavo quell’attacco. Invece di accusarmi in quel modo, poteva arrivare e chiedermi come mai parlavamo a voce alta. La realtà è che sapevamo quella preghiera in due modi diversi, quel tono di voce era dovuto al fatto che eravamo soli.

GF Vip, Brosio accusa: “Non vogliono farmi pregare” e Signorini lo asfalta

Patrizia-De-Blanck-Paolo-Brosio-demoni-Dio-Gesu-Cristo

Ma Brosio pare proprio non starci a quei rimproveri e se la prende anche con la produzione, colpevole a suo dire di non voler sentire le preghiere: “Tutti quegli autori lì non sopportano che io preghi“. E durante l’ultima puntata di Casa Chi, Alfonso Signorini ha risposto anche alle lamentele di Brosio. E rispondendo alle domande, senza mezzi termini ha sottolineato di nuovo  che la fede non si ostenta e che Brosio è libero di andarsene:

Paolo Brosio ha detto che io gli impedisco di pregare e non è affatto così, ma la fede non si ostenta, se non gli sta bene se ne può anche andare


Potrebbe interessarti: GF Vip, Paolo Brosio furioso: lascio la casa

Francesca Petruccioli
Giornalista professionista
Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter