GF Vip, Sonia Bruganelli: “Mi rivedo in lei”

Arianna Preciballe
Esperta di: Gossip, Moda e Design
27/01/2022

L’affetto di Sonia Bruganelli verso Soleil Sorge è stato palese sin dall’inizio della sesta edizione del Grande Fratello Vip. In queste ore la donna, che ha sollevato diverse polemiche per la sua preferenza verso l’influencer italo-americana, ha spiegato come mai tende a difendere sempre la ragazza e persino a darle l’immunità!

Sonia Bruganelli:

Al Grande Fratello Vip Sonia Bruganelli è apprezzata per la sua schiettezza e per la sua cinica intelligenza, che spesso però la portano a scontrarsi con i vipponi e persino con Signorini e Adriana Volpe.

Sonia, però, ha anche alcuni “protetti” nella Casa più spiata d’Italia e, infatti, ha un debole per Soleil Sorge alla quale ha spesso regalato l’immunità.

Ai telespettatori questo suo modus operandi non è piaciuto troppo e, infatti, sono state molte le polemiche sollevate dalla donna che, però, in queste ore ha deciso di spiegare i motivi che la portano sempre a difendere la sua concorrente preferita! 

Grande Fratello Vip: perché Sonia difende Soleil?

Sonia Bruganelli:

Sotto ad un post Instagram pubblicato dal profilo ufficiale del Grande Fratello Vip un utente ha fatto notare come, di nuovo, sia stata Soleil l’immune dell’ultima puntata.

“Ma scusatemi, perché quando si deve decidere per le preferenze puntualmente Soleil non la rendete immune? E invece quando si vota per l’uscita definitiva, viene salvata rendendola immune? C’è qualcosa che non mi torna”.

ha detto l’uomo a cui però, subito, ha risposto Sonia Bruganelli. 

“Perché per ora, se non ci fosse lei, sarebbe tutto una tisana e un pettinarsi. Per cui, dovendolo vedere per lavoro, voglio che sia un po’ interessante. Anche con finte o presunte tali, storie”.

ha detto la donna che, già lo scorso dicembre, si era espressa davvero positivamente sull’ex corteggiatrice. 

“Lei è una vivace, una che scombina gli equilibri. Dicono che sono di parte? Certo io sono di partissima. Nel senso che io sono lì a dire la mia opinione. E la mia opinione è ovviamente soggettiva. La verità è che io cerco di farmi piacere altri personaggi dentro quella casa. Però faccio molta fatica a farmeli piacere”.

aveva detto, sottolineando di aver deciso di sostenere Soleil perché la faceva divertire e la intratteneva. Io non sostengo Soleil per partito preso, sostengo una persona che in quel contesto specifico mi intrattiene e fa divertire.

“Però in questo mi potrete odiare o amare, io se mi dovessi riconoscere in una personalità dentro la casa a 25 anni, mi riconoscerei in una come Soleil“.

avare continuato. Insomma, cosa possiamo fare se Sole le piace così tanto?