GF Vip, Sonia Lorenzini: la verità sulla bestemmia

20/12/2020

Nelle ultime ore sul web è diventato virale un video che riguarda Sonia Lorenzini nel quale sembra che l’ex concorrente di Uomini e Donne pronunci una bestemmia. Ma ecco come stanno davvero le cose.

Sonia-Lorenzini-Gf-Vip-1

Secondo alcuni video che girano sui social Sonia Lorenzini, immersa in una conversazione con i suoi coinquilini, avrebbe pronunciato una bestemmia.

Il video incriminato è diventato ben presto virale e in molti hanno puntato il dito contro l’influencer, chiedendo anche la sua squalifica. A quanto pare, però, le cose sono diverse da quelle che sembrano.

Ecco la verità!

Sonia Lorenzini: c’è stata la bestemmia?

alfonso-signorini-grande-fratello-vip-1

Mentre si trovava in giardino con Dayane, Rosalinda e Cecilia, la nuova arrivata, la Lorenzini si sarebbe lasciata andare a una dura imprecazione che non è sfuggita ai telespettatori. Così sui social il pubblico ha chiesto che anche lei venga eliminata, proprio come è successo per Denis Dosio e per Stefano Bettarini.


Leggi anche: Uomini e Donne: Sonia Lorenzin attacca Federico? Lei nega, ma…

Analizzando il frammento del video incriminato, però, si capisce che probabilmente c’è stato un fraintendimento. Ascoltando attentamente l’audio, infatti, è chiaro che in realtà Sonia non abbia pronunciato nessuna bestemmia ma che le sue parole siano state altre.

Sembra, infatti, che Sonia abbia detto “Por*o zio!”, senza tirare in mezzo nessuna divinità. Insomma, niente di grave per la Lorenzini che non ha violato il regolamento e che di certo non verrà eliminata.

In fondo il programma ha già perso abbastanza concorrenti e, almeno per ora, gli autori vogliono tenersi stretti i pochi rimasti!  

Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter